Le novità Eterno Ivica presentate al Cersaie

Il supporto per pavimentazioni sopraelevate da esterno Pedestal PRIME® e i nuovi sistemi dedicati al mondo della progettazione e dell'edilizia

Di: , Letto 446 volte
Le novità Eterno Ivica presentate al Cersaie
14/10/2021 - In occasione del Cersaie Eterno Ivica ha presentato i nuovi sistemi dedicati al mondo della progettazione e dell'edilizia, primo fra tutti il supporto per pavimentazioni sopraelevate da esterno Pedestal PRIME®, aggiornato con nuove versioni. Tra le altre soluzioni presentate in fiera la griglia di sicurezza, le nuove clip angolari per tamponamento verticale, il livellatore per piastrelle, i supporti metallici da esterno SMA e SMAT e infine il travetto in alluminio binario per il deflusso rapido dell’acqua. In una video intervista realizzata durante il Cersaie l'amministratore del brand Gabriele Favero ci ha spiegato tutte le novità 2021.



Pedestal PRIME® permette di combinare più elementi integrati: con soli tre prodotti (PR1, PR2 e PR3) si possono raggiungere altezze da 30 mm a 420 mm e la base, con speciale sagoma brevettata, consente un notevole risparmio in fase di posa. Basta infatti un solo taglio seguendo la preincisione sul fondo per convertirla in una base per angolo. È stata progettata per garantire il deflusso dell'acqua in modo sicuro ed ottimale. Inoltre, per facilitare e velocizzare ulteriormente la fase di posa sono state predisposte due "asole" per l'aggancio delle Clip.
Con questo prodotto si potranno raggiungere altezze importanti grazie all'utilizzo della prolunga per grandi altezze. Nel caso infatti di altezze superiori a 420 mm sarà possibile inserirla tra la "prolunga integrata" e la vite ed è adattabile al supporto PR3. 
Pedestal PRIME®, importante per la notevole riduzione di spazio a magazzino, riduce considerevolmente le spese di trasporto, dato che il prodotto viene fornito assemblato; è compatibile con tutti gli accessori della linea Pedestal – Woodeck ed infine, in un unico prodotto, c’è la possibilità di avere la testa basculante o fissa, grazie all’inserimento del semplice “blocco testa”.

La nuova griglia di sicurezza in polipropilene è costituita da un pannello delle dimensioni di 50 x 50 cm e altezza 4 cm, prodotta con polimero termoplastico di colore nero. Lo scopo di questo pannello è creare un sottopavimento sul quale si possano posare direttamente svariate tipologie di pavimentazioni, ad esempio gres porcellanato, marmo, pietra, ecc. Le griglie vengono accostate l’una all’altra e si vincolano tra di loro tramite gli incastri a “coda di rondine” predisposti lungo tutto il perimetro, formando così un piano continuo e robusto. Il sistema si completa con l’accoppiamento dei supporti regolabili in altezza (PRIME®, SE, NM, SB) la cui testa si appoggia all’intradosso dei pannelli nelle apposite asole predisposte negli angoli degli stessi, al centro del pannello e lungo i bordi laterali. Nel caso si voglia ottenere una sottostruttura più robusta, è possibile aggiungere un supporto al centro della griglia e lungo i quattro bordi laterali. La Griglia di sicurezza va applicata in ambienti esterni.

Le nuove clip angolari, di Testa e di Base, vengono impiegate nel caso di un tamponamento verticale ad “angolo”. Anziché utilizzare due clip di Testa e due clip di Base si utilizza una unica clip di Testa e una unica clip di Base. 
Una soluzione composta da due particolari clip che, messe sopra la testa e sotto la base del supporto, appositamente tagliato ad “angolo”, creano una sede con dei mordenti che incastrano la porzione di pavimentazione rifilata a misura dello spazio da tamponare. Sono realizzate in acciaio inox, semplici e veloci da installare. Grazie a questo sistema è possibile realizzare anche dei gradini.

I livellatori per piastrelle sono elementi indispensabili per ottenere una perfetta planarità della pavimentazione. Sono costituiti da tre componenti: il tirante, il distanziatore e l'anello di protezione.
La parte cilindrica chiamata “tirante” si innesta nel “distanziatore” avvitandosi e facendo pressione sulle piastrelle: in questo modo i bordi delle piastrelle stesse si allineano creando un pavimento perfettamente livellato. Il distanziatore determina lo spessore delle fughe, da 1,5 mm fino a 5 mm ed è disponibile in diverse varianti: lineare, a "T" e a croce a seconda della tipologia di posa e piastrella. Il livellatore può essere utilizzato per piastrelle aventi spessore da 3 mm a 20 mm, di tutte le tipologie come gres porcellanato, ceramica/semigres smaltato, ceramica lucida, gres levigato; in questi ultimi casi, il particolare anello di protezione proteggerà le piastrelle da eventuali graffi e/o rigature.

SMA e SMAT sono due tipologie di supporti metallici per pavimentazioni sopraelevate da esterno regolabili in altezza, disponibili con testa basculante per piastre e per travetti; la testa autolivellante compensa la pendenza fino al 5%. 
I supporti sono costituiti da una base di appoggio quadrata delle dimensioni di 100 x 100 mm, spessore 1,8 mm e da una vite costituita da una barra filettata alla cui estremità è fissato un elemento concavo che funge da sede di appoggio della testa basculante. 
Li completano una testa autolivellante basculante con alette per fughe da 4 mm (o in alternativa con apposite alette forate per l’inserimento e il fissaggio dei travetti) e una ghiera di blocco antibasculamento. 
La regolazione in altezza viene effettuata manualmente agendo sulla barra filettata oppure tramite la chiave a brugola da 4 mm, il supporto può raggiungere altezze variabili da 27 mm a 458 mm.

Eterno Ivica su ARCHIPRODUCTS

Prodotti correlati

Notizie correlate


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in:
Seguici sui social