Le nuove lampade fonoassorbenti Axolight

Illuminare, insonorizzare e arredare: sei pezzi iconici del brand diventano multifunzionali

Di: , Letto 926 volte
Le nuove lampade fonoassorbenti Axolight
08/04/2021 - Axolight presenta le lampade fonoassorbenti Bell, Layers, Ukiyo, Velvet, Plumage e Skirt, sei nuove versioni di alcune delle collezioni più rappresentative del brand. È trascorso un anno da quando è stata presentata la U-Light integrata con un pannello fonoassorbente per garantire la riduzione del riverbero ambientale, ma le ricerche e sviluppo di prodotti in grado di migliorare le prestazioni delle lampade non si sono arrestate.
 
Il fulcro intorno al quale si sono concentrate le prime attività di ricerca – che hanno visto inizialmente impegnati i Laboratori Axolight accanto al SID (Scuola Italiana Design) e al Matech (centro di eccellenza italiano sulla ricerca di materiali innovativi), entrambi parte del Galileo Visionary District – Parco Scientifico e Tecnologico di Padova – è stato implementare le lampade con nuovi contenuti, senza apportare modifiche al design.
 
Axolight è un’azienda che negli anni ha intrapreso un percorso di innovazione stilistica e tecnica, mantenendo sempre come caposaldo il concetto di ‘sintesi, cioè la capacità di ‘raccogliere’ in un unico prodotto più competenze e proprietà, tutelando il design” racconta così Giuseppe Scaturro – CEO di Axolight.
 
Le attività di ricerca e le successive attività di sviluppo e testing – specificamente realizzate attraverso il supporto di un team di professionisti indipendenti – hanno infatti portato a trasformare in fonoassorbenti ben sei storiche collezioni di lampade Axolight. 
L’argomento attorno a cui si è concentrata l’attività di ricerca è stato il ruolo dei materiali in un’epoca in cui una delle parole chiave per gli spazi architettonici è la multifunzionalità, ovvero l’ibridazione dello spazio” afferma Scaturro. “Basti pensare alle reali destinazioni d’uso di luoghi privati e pubblici, come gli ambienti domestici (dove dormo, vivo, lavoro, mangio, cucino, pulisco, parlo), oppure luoghi pubblici come bar, alberghi, aeroporti. Tutto questo genera e genererà esigenze diverse. Così la lampada si adatta, si evolve diventa hub, diventa strumento di sintesi per illuminare, insonorizzare e arredare”. 
 

Bell, Layers, Ukiyo, Velvet, Plumage e Skirt e U-Light nella versione fonoassorbente

Ideata da Manuel Vivian, la lampada Bell è rivestita in tessuto pongé ignifugato e viene proposta in 10 colori. Caratterizzata da una forma “a campana” più o meno allungata a seconda del diametro, che varia da un minimo di 45 cm fino ad un massimo di 180 cm, è disponibile in versioni da soffitto, da parete e a sospensione. Bell presenta un’Area Equivalente di Assorbimento Media – indice che consente di misurare le capacità fonoassorbenti di un oggetto nel suo complesso (fatto di materiali, forme e dimensioni) – che varia da 0,32 a 4,63 a seconda delle dimensioni.
2. Bell

2. Bell

Layers è una collezione di lampade a sospensione di grandi dimensioni, progettate per un uso singolo o a grappolo. La designer Vanessa Vivian ha ideato 8 diverse forme geometriche agganciabili una all’altra, secondo i gusti e le esigenze di progettazione, per ottenere una soluzione illuminante unica e altamente coreografica. Anche a luce spenta, infatti, Layers è un'opera scultorea che valorizza l'ambiente. La struttura metallica è rivestita di tessuto ignifugato pongé messo in posa manualmente. Numerose sono le combinazioni di colori: oltre a 10 monocromatici, Axolight propone anche due varianti multicolor, una solare e accesa, l’altra più neutra e rilassante. Layers presenta un’Area Equivalente di Assorbimento Media che varia da 2,30 a 5,78 a seconda delle dimensioni. 
3. Layers

3. Layers

La lampada a soffitto Ukiyo di Manuel Vivian è costituita da una particolare struttura metallica asimmetrica che plasma flessuosa il tessuto bianco che l'avvolge. Dinamica e poliedrica, Ukiyo rappresenta l'evoluzione della forma che non rimane mai statica e si adatta alle più diverse ambientazioni, dalla casa al contract. Ukiyo presenta un’Area Equivalente di Assorbimento Media che varia da 0,17 a 0,77 a seconda delle dimensioni.
4. Ukiyo

4. Ukiyo

Disegnata da Manuel Vivian, Velvet viene proposta in dieci colori e veste tutti i modelli della collezione: a sospensione, soffitto, parete e da terra. Voluttuosa e contemporanea, prende il nome dal suo rivestimento vellutato, il tessuto ignifugato Micro 2000 dall’effetto scamosciato, che avvolge il paralume troncoconico. I diametri dei modelli variano nella versione da soffitto da 70 a 160 cm, nella versione a sospensione da 50 a 160 cm, mentre l’applique è disponibile con larghezze da 45 cm fino a 70 cm. Le sorgenti luminose sono LED o fluorescenti. Velvet presenta un valore A che varia da 0,23 a 2,05 a seconda delle dimensioni.
5. Velvet

5. Velvet

Dal look esotico, Plumage è la collezione di lampade a sospensione e da terra disegnata da Vanessa Vivian. La sovrapposizione di strati di tessuto crea ombreggiature e chiaroscuri, donando alla lampada un effetto dinamico, come il sinuoso movimento del piumaggio degli uccelli. La struttura in metallo verniciato bianco supporta diffusori in tessuto TREVIRA® CS fonoassorbente, ignifugo, sfoderabile e lavabile, disponibile in sette colorazioni e una versione multicolor. Plumage presenta un’Area Equivalente di Assorbimento Media che varia da 0,45 a 1,67 a seconda delle dimensioni.
6. Plumage

6. Plumage

Voluttuosa e contemporanea, Skirt di Manuel Vivian trova ispirazione nella moda, più specificamente nella forma della gonna, omaggio allo stile Made in Italy. Il paralume plissettato, realizzato con strati di tessuto TREVIRA® CS fonoassorbente ed ignifugo, viene proposto in 10 colori e veste tutti i modelli della collezione: da tavolo, soffitto, parete e a sospensione. Grazie alla variegata gamma di misure a catalogo - da 50 a 150 cm -, Skirt offre una versatilità d'impiego unica, sia in ampi spazi contract per un effetto scenografico che negli ambienti domestici per un tocco di stile in più. Skirt presenta un’Area Equivalente di Assorbimento Media che varia da 0,36 a 3,55 a seconda delle dimensioni.
7. Skirt

7. Skirt

Con uno spessore di 25 mm, un fattore di fonoassorbenza di circa 0.6, una capacità di reazione al fuoco Classe B-S1, d0 in conformità alla norma EN13501, il pannello fonoassorbente applicato a U-Light è in grado di assorbire facilmente le frequenze alte e medie tipiche degli ambienti pubblici. La funzione di smorzamento del rumore è integrata per offrire non solo prestazioni di assorbimento del rumore ottimali, ma anche per essere un elemento decorativo adatto a uffici, hall, ristoranti o zone d'attesa. U-Light presenta un’Area Equivalente di Assorbimento Media che varia da 0,54 a 3,11 a seconda delle dimensioni.
8. U-Light

8. U-Light

Ora più che mai, il benessere psicofisico dell'individuo dovrebbe essere l'obiettivo finale dell'architettura e del design per creare ambienti centrati sull'uomo. E in questo senso, il comfort acustico è un aspetto fondamentale. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, infatti, il rumore eccessivo può causare numerosi problemi di salute, danneggiare la produttività sul luogo di lavoro e influire anche sul comportamento sociale. Ecco perché una delle innovazioni più interessanti per un design volto a migliorare il benessere delle persone è la miscela di comfort visivo e comfort acustico nelle lampade fonoassorbenti.


AXOLIGHT su ARCHIPRODUCTS9. Bell

9. Bell

10. Ukiyo

10. Ukiyo

11. Velvet

11. Velvet

12. Skirt

12. Skirt

13. U-Light

13. U-Light

14. Bell

14. Bell

15. Skirt

15. Skirt

16. Skirt

16. Skirt

17. U-Light

17. U-Light

18. Velvet

18. Velvet

19. Velvet

19. Velvet

Hot Topics

Prodotti correlati

Notizie correlate


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Seguici sui social