Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano

Tribeca, la nuova collezione Pedrali firmata Mandelli Pagliarulo

Letto 1074 volte
Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano
21/06/2018 - Tribeca arricchisce le collezioni outdoor di Pedrali e ci riporta indietro nel tempo con una rivisitazione delle sedie da giardino classiche degli anni Sessanta realizzate in acciaio e materiale intrecciato.  

La collezione firmata da Mandelli Pagliarulo sprigiona colore ed energia e trae ispirazione dal ricordo delle estati dell’infanzia. “Tribeca nasce da un’intuizione che diventa un materiale: un profilo in estruso di PVC con un’anima in filo di Nylon, dello spessore con cui si potrebbe trarre in porto un grosso Marlin. Avevamo tra le mani un materiale forte, resistente, elastico e pulibile. Abbiamo disegnato un tubolare metallico affinché fosse più semplice e leggero possibile. Lavorando fianco a fianco con gli incordatori abbiamo sperimentato vari processi, fino a togliere il più possibile ogni complicazione e trovare un metodo estremamente minimale: una stringa unica che si sviluppa nella sola direzione verticale ” – raccontano i designer. 

Una lavorazione manuale e una cura per il dettaglio che conferiscono alla seduta morbidezza ed estremo comfort, oltre a reinterpretare la tradizione con una sintesi e una qualità d’avanguardia. L’alternanza dell’incordatura dona ritmo e apertura visiva, rendendo la seduta fresca, dinamica e ariosa.  
 
La collezione è caratterizzata da un vero e proprio exploit cromatico che spazia dai toni caldi del rosso, rosa, terracotta a quelli più freddi del blu e del verde salvia in un gioco tono su tono tra il telaio e l’incordatura.  

La leggerezza è uno dei suoi tratti distintivi: sia il telaio che l’incordatura sono infatti essenziali e ridotti al minimo. Questo contribuisce a sottolineare il carattere estivo e mediterraneo di Tribeca, che proietta ombre a corde tese sul pavé delle piazze adattandosi a spazi en plein air piacevoli e rilassanti. “É la nostra disposizione allo stare insieme di fronte ad un paesaggio, in mezzo al brulicare di una piazza, all’ombra di un pergolato, che ci porta a progettare, a realizzare e ad usare una sedia. É curioso che le immagini più spesso evocate alla memoria dalla parola Mediterraneo siano il mare e la tavola. Due elementi visti da una sedia. Questo ci porta a pensare, a guardarci e a sorridere”. 

PEDRALI su ARCHIPRODUCTS

 Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano

Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano

Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano

Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano

Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano

Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano

Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano

Le sedute outdoor in PVC intrecciato si reinventano

Lascia un commento

Prodotti correlati

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
Pedrali sostiene Cino Zucchi Architetti alla Biennale di Venezia
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest