Le sedute oversize firmate Billiani

White. Forme ampie e morbide d'ispirazione scandinava

Letto 447 volte
Le sedute oversize firmate Billiani
25/06/2018 - Billiani continua a percorrere la strada dell’”oversize” intrapresa poco più di un anno fa, quando ha presentato i modelli Green e Blue.

Quest’anno la trilogia è completata da White, seduta che si distingue per le sue forme volutamente ampie e morbide, e si ispira al design nordico degli anni sessanta. A conferma del carattere scandinavo della seduta, il designer che firma White è Harri Koskinen, finlandese di fama internazionale, che ha interpretato in modo impeccabile le direttive progettuali, restando fedele a una tradizione scandinava fatta di legni naturali, rigorosi nel segno.  White

White

Le sedie vengono realizzate per molti utilizzi” sostiene il designer “Nel caso di Billiani, si voleva una sedia in legno impilabile, solida e comoda”. 

E proprio il pubblico finlandese sembra aver apprezzato la comodità e solidità di White, accogliendola positivamente in occasione dell’evento tenutosi mercoledì 31 maggio presso il St. George Hotel di Helsinki e organizzato da Roltrade, azienda distributrice dei prodotti Billiani in Finlandia. 

Nel corso della serata, designers e architetti della zona hanno avuto l’occasione di ascoltare dallo stesso Koskinen la presentazione di White, osservando il prodotto direttamente dalle mani del suo ideatore.  Blue

Blue

White, Green e Blue sono sedute materiche, volutamente massicce. Ad accomunarle, la caratteristica di una gamba importante, di 4 cm di spessore, la volontà di un design semplice alla base, il vantaggio di essere impilabili, e ovviamente il frassino. 

Il nome White, oltre a segnare una linea continuativa con i progetti di Faccin, vuole infatti essere un riferimento al candore del frassino naturale, e rafforzare il richiamo all’origine nordica della seduta. 

La volontà è stata quella di ripercorrere, probabilmente in controtendenza, concetti storici del design della sedia e di riproporli in chiave contemporanea. Con questa trilogia, Billiani si è distanziata dalle tendenze del momento, originando un trend stilistico in completa autonomia.

BILLIANI su ARCHIPRODUCTSGreen

Green

White

White

White

White

White

White

White

White

Lascia un commento

Hot Topics

billiani

Prodotti correlati

Notizie correlate

Legno technicolor. Billiani al Salone del Mobile
Billiani e Kazuhide Takahama a Bologna
Billiani alla Bologna Design Week
Puccio. Memoria, citazione e design contemporaneo
Icone anni Settanta e progetti inediti
Fratina di Billiani vince il Red Dot Award: Product Design 2016
Billiani si racconta con la collezione 2016
Vai al prossimo articolo
Legno technicolor. Billiani al Salone del Mobile
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest