Leggere, avvolgenti, vivaci

Le nuove sedute per outdoor di Paola Lenti

Letto 2026 volte
Leggere, avvolgenti, vivaci
19/07/2019 - La collezione per esterno di Paola Lenti si arricchisce anche quest'anno di elementi d'arredo capaci di inserirsi con discrezione in ogni contesto per vivere gli spazi all'aperto in armonia con la natura. Prodotti freschi, allegri e dai colori brillanti, come le poltrone Giunco di Francesco Bettoni e Telar di Lina Obregón. Giunco, Paola Lenti

Giunco, Paola Lenti

L’alternanza dei vuoti e dei pieni della struttura in alluminio e acciaio dona a Giunco forme avvolgenti e leggere, vestite dei colori lucidi della nuova verniciatura per esterno e delle combinazioni cromatiche di Twiggy, un filato esclusivo studiato per asciugarsi rapidamente e resistere alle condizioni climatiche più impegnative. Il comfort di seduta è assicurato da cuscini sfoderabili rivestiti nei diversi tessuti di collezione. Telar, Paola Lenti

Telar, Paola Lenti

Telar è una poltrona realizzata con una struttura in acciaio inox verniciato lucido su cui vengono intrecciate cinghie elastiche di diversa dimensione e colore. Mani esperte realizzano intrecci ispirati alla tradizione, in più colori e in tre diverse versioni, con un nuovo materiale rivestito in Rope, uno dei filati più esclusivi, riconoscibili e versatili proposti da Paola Lenti. Sabi, Paola Lenti

Sabi, Paola Lenti

Assieme alle tante novità, Paola Lenti presenta Sabi, una delle sue icone più famose e longeve, in una versione rivisitata e aggiornata con nuovi materiali e nuovi colori. La collezione, disegnata da Francesco Rota e composta da poltrone, divani, sedute modulari e lettini, si rinnova ancora una volta grazie all'inedito intreccio che riveste la struttura, realizzato in corde piatte in filato Rope lavorate a formare una decorazioni multicolore a quadri. Sabi, Paola Lenti

Sabi, Paola Lenti

Tessuti, materiali e colori si confermano come protagonisti di una concezione unica dell'arredo outdoor, capace di creare spazi di condivisione fra uomo e natura con essenzialità e coerenza formale, in modo sempre diverso, proprio grazie alla versatilità dei materiali e agli accostamenti cromatici. 

Paola Lenti su ARCHIPRODUCTSGiunco, Paola Lenti

Giunco, Paola Lenti

Lascia un commento

Prodotti correlati

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
'In Scena' con Paola Lenti
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: