Link Industries presenta il processo WiseRoot +

Letto 553 volte
Link Industries presenta il processo WiseRoot +
02/05/2018 - Il procedimento di saldatura MIG/MAG è un procedimento a filo continuo in cui la protezione del bagno di saldatura è assicurata da un gas di copertura, che fluisce dalla torcia sul pezzo da saldare garantendo contemporaneamente un elevata economicità del procedimento, ed una apprezzabile produttività. Gli sviluppi nel Gas Metal Arc Welding (saldatura ad arco con metallo) hanno portato allo studio di un prodotto dai costanti coefficienti di crescita tale da rendere possibile la saldatura unilaterale, senza supporto in rame, grazie all'introduzione di una tecnologia avanzata di alimentazione.

Durante la saldatura, nei passaggi di riempimento, viene spesso utilizzata la tecnica orbitale meccanizzata o automatizzata con filo animato e miscela di CO2 o argon/CO2:  la saldatura viene tipicamente eseguita utilizzando la tecnica di salita in posizione 6-12 ore con oscillazione. 

Link Industries è lieta di presentare l’innovativo  processo ad arco corto WiseRoot + per la saldatura di prima passata senza supporto. Ora, con WiseRoot + è possibile ottenere una misurazione precisa della tensione in tempo reale, il controllo della corrente ed il rilascio puntuale della goccia di metallo di apporto che comporta un'eccellente qualità di saldatura. Il trasferimento del metallo di apporto è uniforme e privo di spruzzi grazie al controllo del ciclo di corrente. Nell’immagine sotto riportata è rappresentato il comportamento della tensione nel processo WiseRoot + per ciclo.

Una volta che la sorgente di alimentazione ha riconosciuto un interruzione del circuito, viene attivato un aumento controllato della corrente che produce il trasferimento di una goccia. Quando la corrente raggiunge un valore specifico, viene rapidamente ridotta prima che la gocciolina si stacchi e il circuito breve si interrompa. Tale effetto si determina  in un punto di bassa corrente tale da produrre un trasferimento regolare della gocciolina senza spruzzi, per poi ricreare  un impulso di corrente per riscaldare il bagno di saldatura.

L’innovativo Il processo WiseRoot + offre eccellenti prestazioni in tutte le posizioni e su una vasta gamma di materiali (acciaio, acciaio inox e acciai ad alto tenore di legante) consentendo al saldatore la possibilità di ridurre il volume di cianfrinatura e l’impiego di un'ampia gamma di fessure e spalle di saldatura evitando la penetrazione incompleta o eccessiva, oltre alla possibilità di saldare le tubazioni fisse in tutte le posizioni (rende possibile saldare una tubazione fissa con gli stessi parametri di velocità del trainafilo dalla posizione ore 6 a quella ore 12).
Nella pratica, il programma di saldatura adatto viene selezionato sulla base del filo metallico di apporto e del gas di protezione utilizzato. Quindi viene selezionata dall’utilizzatore la velocità di avanzamento del filo desiderata, riuscendo persiano a regolare l'ingresso di calore e quindi la penetrazione.

Con Kemppi FastMig X, le regolazioni dei parametri possono essere eseguite senza interruzioni, in quanto la funzione MatchChannel consente al saldatore di cambiare il canale di memoria "al volo". Ad esempio, durante la saldatura di tubi fissi, la saldatrice può salvare i parametri per il primo settore nel canale di memoria 1 e per il secondo settore nel canale 2. Con spessori da 1 a 5 mm, è possibile utilizzare un giunto I. Gap di conseguenza da 0 a 3 mm. Con piastre più spesse, si consiglia una preparazione per giunti a V. Quando lo spessore della piastra supera i 12 mm, è più conveniente utilizzare un giunto conico composto o un giunto a U, che contribuiscono entrambi a ridurre il volume articolare.

In termini numerici WiseRoot + significa:
  • 50% DI RISPARMIO DEL COSTO DEL LAVORO PER METRO SALDATO – Questo è il risultato della velocità di traslazione e della capacità di diminuire l'angolo di cianfrinatura. Un angolo di cianfrinatura stretto significa che occorre un solo passaggio di materiale di apporto e copertura. Inoltre, WiseRoot+ permette una variazione della luce, rendendo inferiori i costi delle modifiche a causa della limitata quantità di scorie e schizzi.
  • 50% DI RISPARMIO IN COSTI DEL MATERIALE D'APPORTO – Dal momento che si è stati in grado di restringere l'angolo di cianfrinatura da 60° a 50°, la zona da riempire e coprire risulta considerevolmente più piccola e ciò conduce a una riduzione di più del 50% nel consumo di materiale di apporto.
  • 40% DI RISPARMIO NEL MATERIALE - Nel caso di una saldatura longitudinale del tubo ad albero, è stato possibile diminuire l'angolo di cianfrinatura da 60° a 35° e raggiungere il 40% di risparmio di materiale ed una velocità di saldatura molto elevata.
Non vi resta pertanto che contattarci e provarlo!

LINK industries su Edilportale.com
 

Hot Topics

Notizie correlate

L’innovazione secondo LINK industries
Il piacere di incontrarsi ad H2O
Da Link Industries la chiave per la sicurezza antincendio dell'edificio di impianti HVAC
LINK industries: la griglia su misura

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: