Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Atmosfera accogliente e rilassata nel cuore della 'Terra del Ghiaccio'

Letto 110 volte
Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda
19/11/2018 - Nel cuore della Terra del Ghiaccio, un nuovo hotel situato nella località di Borgarnes, è stato realizzato con numerose proposte Metalmobil. Uni, Uni-Ka, Kontea, Abaco+, Punto, MT e Space: sono queste le collezioni selezionate dall'interior designer Harpa Lind dall'ampio catalogo Metalmobil, per arredare gli ambienti interni della struttura, creando un'atmosfera accogliente e rilassata.

Le soluzioni Metalmobil arredano gli spazi dell'hotel dedicati all'ospitalità e socializzazione. Nell'area bar, infatti, si trovano Uni e Uni-Ka, abbinate al tavolino MT: due proposte entrambe caratterizzate dall'inconfondibile scocca texturizzata e da una morbida imbottitura dalla calda tonalità marrone che ben si sposa con il legno del pavimento. Il ristorante si tinge di colore grazie al rivestimento in tessuto viola, ma disponibile in numerose altre finiture, della poltroncina Kontea e delle composizioni realizzate con Space. La sala riunioni è allestita sempre con la linea Uni ma nella versione con telaio a slitta e struttura color nero. Infine, le camere dell'albergo sono arredate con il sistema modulare di divanetti imbottiti Abaco+ e le sedie Punto.

Metalmobil su ARCHIPRODUCTS
Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Metalmobil arreda l'hotel B59 Hotel in Islanda

Lascia un commento

Hot Topics

metalmobil

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
I nuovi progetti di Giulio Iacchetti e Marc Sadler per Metalmobil
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: