Paroc products now in BIM

Letto 778 volte
Paroc products now in BIM
09/09/2019 - Negli ultimi decenni il settore delle costruzioni è notevolmente cambiato: l’utilizzo di materiali sempre più performanti, la progettazione di sistemi ad alto efficientamento energetico spesso integrati con le energie rinnovabili e l’impiego di nuove metodologie sia progettuali, sia costruttive, hanno trasformato l’intero processo. Un cambiamento significativo implementato da una nuova metodologia operativa che ha portato ad intendere il progetto costruttivo non più come un piano di lavoro compartimentato, ma come un’attività processuale integrata per gestire tutte le informazioni dell’edifico. Il Building Information Modeling (acronimo: BIM, in italiano: Modellizzazione delle Informazioni di Costruzione) indica un processo per l'ottimizzazione della pianificazione, realizzazione e gestione di costruzioni tramite l’aiuto di un software di modellazione virtuale. Il BIM è un insieme interattivo in grado di gestire le diverse informazioni di un edificio, dalle prestazioni energetiche, acustiche, alle informazioni geografiche, a quelle riguardanti la componentistica e la progettazione per l’intera vita dell’edificio fino alla sua demolizione ed all’eventuale riutilizzo dei materiali.

Attraverso il BIM si giunge ad una condivisione integrata dei dati tra i professionisti coinvolti nella costruzione tramite una raccolta digitale che va molto oltre il tradizionale CAD. Infatti il BIM è un modo radicalmente diverso per rappresentare digitalmente caratteristiche fisiche e funzionali di un edificio, controllare l’intero processo costruttivo e condividere le informazioni dell’intera struttura avendo a disposizione una base dati coerente e mai ridondante.
 
Attenta agli sviluppi del settore Paroc ha creato, in collaborazione con Prodlib, la propria biblioteca di prodotti BuildUp per offrire ai progettisti tutti i dati aggiornati in BIM.

Lo strumento ProdLib BuildUp, compatibile con i software Revit e AutoCAD, contiene materiali e tipologie di strutture testate, provenienti da differenti produttori, per permettere al progettista di creare strutture strato dopo strato, selezionando i materiali opportuni e determinando lo spessore per ogni strato.

La ricerca prodotti su BuildUp può avvenire anche per qualità di materiale e, una volta creata la tipologia di struttura, questa può essere utilizzata nel programma AutoCAD, visualizzata come file pdf oppure utilizzata per creare pareti e pavimenti in Revit. Grazie a ProdLib BuildUp (puoi scaricare qui il software) il progettista non deve utilizzare tipologie campioni di strutture, ma può creare la propria specifica soluzione utilizzando materiali e prodotti reali.

ProdLib BuildUp verifica automaticamente che i contenuti siano aggiornati e rende estremamente semplice la creazione della propria libreria per tipi di struttura e la loro condivisione con altri progettisti dell'azienda.
Per maggiori dettagli vi proponiamo il seguente video:  https://www.youtube.com/watch?v=w5VIQJ4eZgo  

LINK industries su Edilportale.com
 

Notizie correlate

Link Alu tape a marchio 'timoncino'
Link Industries: every robot falls in love with
Non tutti i chiodi sono uguali
Link: ora la soluzione esiste, PAROC Calculus
La nuova MasterTig progettata per il saldatore ordinario, tutt'altro che ordinaria
Economia circolare: uno sguardo al futuro
PAROC Light Marine: nuove soluzioni leggere per costruzioni in alluminio A60, ponti e paratie in acciaio classe A
LINK Industries, una storia di tecnologia e di persone
Superammortamento e Iperammortamento: lo sapevi che...

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: