Porro al London Design Festival 2019

Collezioni iconiche in mostra a I-MADE, l'esposizione curata da Giulio Cappellini

Letto 569 volte
Porro al London Design Festival 2019
25/07/2019 - Nel mese di settembre Porro sarà protagonista al London Design Festival 2019 nell’ambito dell’edizione inaugurale di I-MADE (Italian Manufacture, Art and Design Exhibition), la mostra curata da Giulio Cappellini all’interno della Saatchi Gallery di Chelsea, interamente dedicata al design e alla manifattura italiana.  I-MADE 2019, Giulio Cappellini Sketch

I-MADE 2019, Giulio Cappellini Sketch

Da più di 90 anni, Porro realizza sistemi modulari e arredi riconoscibili per la semplicità delle geometrie e la cura di finiture e dettagli, dove la tradizione artigianale di un tempo incontra le più avanzate tecnologie produttive, dando vita a progetti 100% Made in Italy. Tradizioni importanti della storia del mobile, come l’intaglio, il legno curvato, l’intarsio, che l’azienda ha saputo negli anni riportare alla luce e reinterpretare in una visione moderna e astratta, convivono con tecnologie uniche, alcune delle quali brevettate, per dare ancora più consistenza e valore all’identità del prodotto.  Porro Family

Porro Family

Porro racconta questo duplice filone di ricerca che spesso si intreccia e convive nello stesso oggetto attraverso i prodotti più iconici dell’era contemporanea, disegnati nei 30 anni di art direction di Piero Lissoni. Nell’ara espositiva, il tavolo Metallico rosso antico incanta per la particolare finitura superficiale ottenuta tramite una verniciatura catalizzata ad alto spessore, e alle successive fasi di levigatura e ceratura realizzate a mano, per far emergere una vibrante colorazione, con i giochi di luci e ombre che ricordano la pittura a olio. Il suo disegno si caratterizza per la leggerezza di piano e gambe, realizzate in alluminio massiccio, spessore 12 mm. Il dettaglio ricercato della congiunzione tra gamba e piano mostra la forza della tecnologia utilizzata che permette di ottenere linee rigorose e spessori ridotti. Metallico, Porro

Metallico, Porro

La accompagna Voyage, la sedia dalle linee precise che prende ispirazione dai pezzi anni ’50, costituita da una struttura a vista in massello di acero tornito, con  un rivestimento in cuoio che calza perfettamente sulla struttura e dà forma invece a schienale e seduta, caratterizzati da comfort ed ergonomia. Voyage, Porro

Voyage, Porro

Pensata per riporre ed esporre ricche collezioni, Ex-Libris è una vetrina preziosa al tatto e alla vista, con fianchi e fondali in cristallo, montanti in alluminio verniciato nero e base e top in melamminico black sugi, texture lignea scura dalle venature marcate, un’estetica industriale impreziosita dalla finitura sofisticata da accarezzare con le mani. Ex Libris, Porro

Ex Libris, Porro

Nell’info point, omaggia la naturalezza dei materiali e la bellezza dell’imperfezione il tavolo Ryoba con gambe in estruso di alluminio anodizzate effetto ottone e piano in legno di ciliegio europeo tinto nero. Le gambe a sezione triangolare dallo spessore importante creano un cavalletto su cui è appoggiato il top materico, 3 tavole in massello leggermente diverse una dall’altra, semplicemente assemblate a secco con una sottile fuga. Le proporzioni francescane del tavolo, strette e lunghe per rispettare la grandezza naturale dei tronchi, invitano ad una nuova intima convivialità, mentre le spaccature lasciate a vista e i nodi tassellati sottolineano la poesia di questo bellissimo legno della tradizione, che prende nuova vita e diventa contemporaneo. Ryoba, Porro

Ryoba, Porro

Immancabile, la sedia Neve in frassino tinto nero dalle linee rigorose ma morbide, un tracciato di linee nette dai diversi spessori, addolcito dalla rotondità delle gambe a fuso e dalla tenue curvatura dello schienale e della seduta sospesa. Fungono da pratici contenitori le librerie verticali Sidewall in verde spring, verde muschio e giallo zolfo, solo alcune delle brillanti laccature della palette colori Porro, tra cui scegliere per ottenere il proprio mood preferito.  Neve, Porro

Neve, Porro

Come corollario dell'esposizione principale, Giulio Cappellini curerà inoltre la mostra “Take a Seat” in omaggio alle sedute che hanno plasmato la storia del design. Qui sarà esposta Ghiaccio, la poltroncina bassa e confortevole disegnata da Piero Lissoni nel 2011, addolcita da un soffice cuscino in tessuto. Ghiaccio nasce dal grande successo della sedia Neve, riprendendone i contorni: le linee arrotondate delle gambe tornite seguono la curvatura dello schienale e dei braccioli accostandosi al tracciato più regolare della seduta imbottita ideale fianco camino, per un oggetto del desiderio che offre nuovi punti di vista sul mondo. Ghiaccio, Porro

Ghiaccio, Porro

Porro at I-MADE Italian manufacture art & design exhibition
19-22 Settembre
Saatchi Gallery
King’s Rd, Duke of York’s HQ, London SW3 4RY 


Porro su ArchiproductsSidewall, Porro

Sidewall, Porro

Lascia un commento

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
Le nuance carta da zucchero vestono la casa Porro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: