Tubes riscalda l'Hotel Milla Montis in Alto Adige

Un progetto di Peter Pichler Architecture ispirato al classico fienile in legno

Letto 170 volte
Tubes riscalda l'Hotel Milla Montis in Alto Adige
24/02/2021 - Scaletta di Tubes, l’iconico scaldasalviette disegnato da Elisa Giovannoni, arreda e riscalda le camere dell’Hotel Milla Montis, situato in Alto Adige nel piccolo villaggio alpino di Maranza.
 
Progettato dallo studio Peter Pichler Architecture, l’Hotel Milla Montis si ispira all’architettura vernacolare della regione e al classico fienile in legno, di cui propone una interpretazione contemporanea che si inserisce con sensibilità nel panorama circostante e nella sua storia.
Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

L’hotel è segmentato in quattro volumi sfalsati, uniformati da un rivestimento in larice nero e da grandi tagli curvi nelle facciate. Tutte le camere e le aree comuni come il bar, il ristorante e la Spa sono aperte verso la montagna e si affacciano sulle Dolomiti.
Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Grande attenzione è stata riservata alla valorizzazione del contesto locale, delle tradizioni e degli elementi che caratterizzano il luogo. Ne sono un esempio i materiali utilizzati, con predominanza quindi del legn larice nero per la facciata in contrasto con il frassino chiaro degli spazi e arredi interni. Quest’ultimo si sposa con il tessuto loden verde di alcuni arredi, che evoca i prati alpini adiacenti. Presente anche la pietra: Gneiss per il bancone del bar e ardesia per le piastrelle dei bagni e delle terme.
Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Scaletta di Tubes è stata scelta dallo studio Peter Pichler Architecture per le sue caratteristiche estetiche che si inserivano armonicamente e con grazia all’interno del progetto di interior delle 30 camere: dalle doppie alle grandi suite con sauna privata.
 
Lo studio Peter Pichler Architecture era alla ricerca di una soluzione semplice e non invasiva, lontana dal classico radiatore e che potesse al tempo stesso arredare e personalizzare gli spazi in equilibro con gli altri elementi. Elegante e moderna, leggera e minimale, Scaletta si caratterizza infatti per un design molto distante dalle forme tradizonali dello scaldasalviette. Elemento d’arredo dalla doppia funzione, oltre che scaldare può essere inoltre utilizzata semplicemente per appoggiare le salviette o gli abiti.
Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

La sua versatilità la rende spesso oggetto di scelta in ambito contract e hotellerie in particolare: dall’alto valore sia estetico che funzionale, è un elemento riscaldante che aumenta il comfort del luogo in cui è inserita. Essendo inoltre ad alimentazione elettrica può essere attivato al bisogno, una scelta intelligente e che va nella direzione della sostenibilità.

Tubes Radiatori su ARCHIPRODUCTSTubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Tubes @ Milla Montis Hotel by Peter Pichler Architecture, ph. Gustav Willeit

Prodotti correlati

Notizie correlate


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Seguici sui social