Scenari, ispirazione naturale e retrò

Sartoria presenta la nuova collezione che riproduce l'effetto carta da parati

Letto 1128 volte
Scenari, ispirazione naturale e retrò
02/10/2019 - Patterns esclusivi, disegnati a mano da giovani designer emergenti, caratterizzati da grafiche e disegni dai colori forti e intensi. Sartoria, il brand di Terratinta Group nato nel 2018, ha presentato al Cersaie Scenari, la caratteristica collezione che riproduce l'effetto di una carta da parati. 

Scenari è realizzata grazie all’utilizzo della tecnologia di stampa digitale “a freddo” che non prevede cottura ad alte temperature, come avviene per le piastrelle tradizionali, producendo quindi colori profondi, saturi e brillanti. I dieci pattern di Sartoria si discostano dai piccoli formati che contraddistinguono abitualmente le collezioni del brand, sono realizzati nel formato 60x120 in gres porcellanato digitale, HD rinforzato, con stuoia in fibra di vetro e sono adatti per rivestimenti. 

Gli elevati standard qualitativi del grés porcellanato sono i medesimi che contraddistinguono ogni prodotto Sartoria: le lastre sono resistenti agli sbalzi termici, alle macchie, alla luce. I colori non subiscono cambiamenti nel tempo.

Sartoria su ArchiproductsScenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, SartoriaScenari, Sartoria

Scenari, SartoriaScenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, ispirazione naturale e retrò

Scenari, ispirazione naturale e retrò

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Scenari, Sartoria

Notizie correlate


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Seguici sui social