Sketchbook, pensieri a mano libera

Dal taccuino alle pareti: la nuova collezione firmata Inkiostro Bianco

Letto 855 volte
Sketchbook, pensieri a mano libera
20/02/2020 - Che cos’è un’illustrazione? Non si tratta di un semplice disegno, è una storia che chiede di essere raccontata. Sketchbook, la nuova collezione presentata da Inkiostro Bianco, parte da questo concetto e lo sviluppa grazie alla collaborazione con diversi designer.

Ogni designer ha interpretato il tema secondo il proprio background, intuito e senso estetico partendo dal concetto di taccuino come custode di idee. Il taccuino è il luogo in cui memorie, pensieri, impressioni, disegni e annotazioni momentanee prendono vita grazie alla mano dell'artista trasformandosi in storie sempre diverse da immaginare e raccontare. PROIEZIONI

PROIEZIONI

Marta Cortese e Anna d'Andrea dello studio Nerodiseppia sviluppano un percorso sensoriale attraverso le quattro stagioni e l’evoluzione della natura e dell’uomo nelle diverse fasi dell’anno. Nascono così le collezioni Primavera, Estate, Autunno, Inverno. Si avverte il profumo dei fiori appena sbocciati a primavera, il fruscio delle foglie che cadono e i colori del paesaggio d’autunno, l’odore di salsedine dell’estate e la natura congelata dalla brina nella brezza mattutina dell’inverno. AUTUNNO

AUTUNNO

Le illustrazioni naturalistiche rappresentano le origini di Marisa Badalamenti e la sua passione per la Natura e per il colore. Le collezioni ElizabethHelikeHyccaraLixusMorning Dew e Seraphin nascono da ispirazioni romantiche che riportano al classicismo dei mitologici giardini dove le ninfe custodivano tesori preziosi nella civiltà greca. Racconti di ricordi e paesaggi siciliani.  HYCCARA

HYCCARA

Ispirato dal fascino orientale, Umberto Stagni disegna Garden of Gods e Silent Sky. Le due collezioni rievocano luoghi dove la natura si intreccia con simbologie di miti fantastici e visioni surreali sospese e leggere. Umberto sceglie di rappresentare i temi del gioco e del volo attraverso colori decisi ma armonici e fluidi. GARDEN OF GODS

GARDEN OF GODS

Giorgia Ricci disegna le carte HeartlandJacqueline e Promenade il cui segno distintivo è l’eclettismo. Giorgia spazia dalla pittura floreale fiamminga del ‘600, che nei suoi soggetti invita a riflettere sulla caducità delle cose, alle produzioni di pura fantasia popolate da creature fantastiche ed esseri primordiali. FUORI LUOGO

FUORI LUOGO

Infine le collezioni Simplescape, Walking, Proiezioni, Dune, Fuori Luogo, Silhouette, Madera, Bon Bon, Masaimara, Iquitos, Flowerlines nascono come raccolta di esperienze di viaggio in una sequenza di fotogrammi e istanti da non perdere.

Inkiostro Bianco su ArchiproductsFUORI LUOGO

FUORI LUOGO

HELIKE

HELIKE

PROIEZIONI

PROIEZIONI

AUTUNNO

AUTUNNO

DUNE

DUNE

DUNE

DUNE

FLOWERLINES

FLOWERLINES

FLOWERLINES

FLOWERLINES

FUORI LUOGO

FUORI LUOGO

HEARTLAND

HEARTLAND

HYCCARA

HYCCARA

HELIKE

HELIKE

MORNING DEW

MORNING DEW

BONBONS

BONBONS

PRIMAVERA

PRIMAVERA

SILHOUETTE

SILHOUETTE

ELIZABETH

ELIZABETH

SILENT SKY

SILENT SKY

JACQUELINE

JACQUELINE

IQUITOS

IQUITOS

LIXUS

LIXUS

INVERNO

INVERNO

MADERA

MADERA

MADERA

MADERA

MASAIMARA

MASAIMARA

ELIZABETH

ELIZABETH

MASAIMARA

MASAIMARA

MORNING DEW

MORNING DEW

HYCCARA

HYCCARA

ESTATE

ESTATE

SERAPHINE

SERAPHINE

PROIEZIONI

PROIEZIONI

PROIEZIONI

PROIEZIONI

SIMPLESCAPE

SIMPLESCAPE

WALKING

WALKING

DUNE

DUNE

Notizie correlate


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: