Spring feelings. Gli arredi outdoor firmati Pedrali

Sedute e tavoli per spazi en plein air piacevoli e rilassanti

Letto 1542 volte
Spring feelings. Gli arredi outdoor firmati Pedrali
09/03/2020 - Godere del comfort e del benessere outdoor all’insegna del colore e dell'originalità. Pedrali presenta le collezioni outdoor pensate per arredare spazi versatili e dinamici, realizzate con materiali e tecnologie che ne garantiscono la resistenza agli agenti atmosferici e all’usura. 
 
Balconi, giardini e terrazze diventano estensioni degli spazi indoor, all’interno dei quali gli arredi giocano un ruolo fondamentale sia a livello estetico sia a livello funzionale. 
 
Gli arredi Pedrali sono stati scelti per spazi en plein air piacevoli e rilassanti.   Enigma Suites: ph. credits George Sfakianakis

Enigma Suites: ph. credits George Sfakianakis

Enigma Suites a Santorini è una location dall’atmosfera magica che vanta una vista suggestiva sul tramonto greco. Il bar di Plage la Mandala a Cannes è la scelta ideale per vivere momenti di convivialità con gli amici in uno spazio colorato in riva al mare.  Plage La Mandala_Cannes

Plage La Mandala_Cannes

All’interno di queste due realtà d’eccezione si inseriscono le sedute della collezione Tribeca. Disegnata da CMP Design, Tribeca trae ispirazione dalle classiche sedute da terrazza anni Sessanta realizzate in metallo e intreccio. Un’icona outdoor rivisitata attraverso nuovi materiali, che si contraddistingue per la sua natura durevole, pulibile e colorata. La collezione si è recentemente arricchita di due sedute lounge: una poltrona e un divanetto a due posti, che ne conservano il tratto fresco e dinamico.   Peck CityLife, project by Vudaferi-Saverino Partners, ph. credits Nathalie Krag

Peck CityLife, project by Vudaferi-Saverino Partners, ph. credits Nathalie Krag

Tribeca proietta ombre a corde tese sul pavé delle piazze e viene scelta anche per i dehor di bar e ristoranti cittadini, come Peck CityLife, nuova destinazione per l’happy hour milanese recentemente inaugurata in Piazza Tre Torri, baricentro del CityLife Shopping District.   Caffè del Colleoni_Bergamo

Caffè del Colleoni_Bergamo

Per il Caffè del Colleoni, situato nel centro di Bergamo, oltre alla collezione Tribeca, sono stati scelti i tavoli Elliot, di Patrick Jouin. Pensato anche per l’outdoor, grazie a finiture specifiche e tinte vivaci, questo tavolo è in grado di adattarsi a svariate situazioni. Il design architettonico trasmette al contempo un particolare senso di armonia e una solidità capace di renderlo leggero e funzionale.   Pascaraymondo Suite Palace_Gallipoli

Pascaraymondo Suite Palace_Gallipoli

Nel cuore del centro storico di Gallipoli, sulla terrazza del Pascaraymondo Suite Palace si può ammirare il tramonto sui tetti della città comodamente seduti sulle poltrone Remind di Eugeni Quitllet. 
Comfort e avvolgenza sono gli elementi forti della seduta in polipropilene dalla silhouette organica che riprende le curve morbide delle sedie in legno della seconda metà del XIX Secolo. La seduta, lo schienale e la texture traspirante permettono alla sedia di essere asciutta nei giorni piovosi e fresca in estate, contribuendo a renderla leggera e ariosa. Grazie alla sua funzionalità, versatilità e forma universale, Remind si adatta perfettamente a qualsiasi stile sia in contesti indoor, sia in spazi esterni.   Petit Palace Suites: project by LAB11

Petit Palace Suites: project by LAB11

Remind è stata scelta anche per la terrazza del Petit Palace Suites di Santorini, uno dei 25 small luxury hotel in Europa, da cui godere di una vista infinita sulle acque azzurre del Mediterraneo.  

In Soul Outdoor predominano la combinazione di materiali e tecnologie all’avanguardia che richiamano il mondo della nautica. Disegnata da Eugeni Quitllet, la versione in alluminio con sedile ergonomico in doghe di teak sagomate è una speciale evoluzione della versione originale in legno curvato. “Soul Outdoor unisce l’idea di bellezza a quella di funzionalità: è l’esempio di come sia possibile portare un prodotto all’estremo di un processo industriale pur rimanendo bello e funzionale” dice il designer catalano. Il contrasto tra l’alluminio curvato e il teak garantisce una forte resa estetica e uno stile outdoor contemporaneo, grazie alla lucentezza del metallo o all’ampia gamma di colori in cui può essere verniciato, pur nel completo rispetto della forma e della sinuosità delle linee.   Philiaz: ph. credits Vito Corvasce per Corradi.eu

Philiaz: ph. credits Vito Corvasce per Corradi.eu

La collezione Reva disegnata da Patrick Jouin è stata scelta per ricreare un rilassante angolo relax nello spazio esterno del ristorante Philiaz, sul lago di Caldaro a Bolzano. Qui la collezione sprigiona tutta la sua essenza: caratterizzata da linee morbide e dimensioni generose che proprio nel nome evoca sensazioni rilassanti e sognanti tipiche della bella stagione. Una collezione versatile, trasversale e multifunzionale composta da un divano a tre posti, una poltrona lounge e un lettino da sole.  
 
Per illuminare le serate primaverili, non può infine mancare Giravolta, la lampada wireless ricaricabile dal design contemporaneo disegnata da Basaglia Rota Nodari. Comoda da trasportare, è caratterizzata da un diffusore girevole che permette di orientare la luce a 360°. Giravolta è ispirata alle lanterne di un tempo e rende ancor più speciale l’atmosfera di un luogo rendendolo magico.  

PEDRALI su ARCHIPRODUCTS
 Plage La Mandala_Cannes

Plage La Mandala_Cannes

Plage La Mandala_Cannes

Plage La Mandala_Cannes

Peck CityLife, project by Vudaferi-Saverino Partners, ph. credits Nathalie Krag

Peck CityLife, project by Vudaferi-Saverino Partners, ph. credits Nathalie Krag

Caffè del Colleoni_Bergamo

Caffè del Colleoni_Bergamo

Petit Palace Suites: project by LAB11

Petit Palace Suites: project by LAB11

Monastero di Astino_Bergamo

Monastero di Astino_Bergamo

Oro Bistrot_NH Collection Fori imperiali_Roma

Oro Bistrot_NH Collection Fori imperiali_Roma

Paghera_Lonato

Paghera_Lonato

Molo31_Predore

Molo31_Predore

Reva

Reva

Prodotti correlati

Notizie correlate


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Seguici sui social