Techno Catalogue di Gattoni Rubinetteria

Una nuova guida per rinnovare il bagno con il colore

Letto 251 volte
Techno Catalogue di Gattoni Rubinetteria
21/05/2018 - Le collezioni colorate di Gattoni Rubinetteria vengono presentate all’interno di “Techno Catalogue”, il nuovo catalogo fotografico dell’azienda. Attraverso le 80 pagine della pubblicazione, Gattoni Rubinetteria illustra le serie con componenti cromatiche che hanno incontrato il grande apprezzamento del pubblico, fino a diventare il “tratto inconfondibile” dell’azienda. 
 
Le pagine iniziali del catalogo sono dedicate ad illustrare la filosofia ambientale, sottesa all’intero processo produttivo di Gattoni Rubinetteria – in una parola: la “Green attitude”– ed introducono il lettore nell’affascinante “mondo Gattoni”.

Attraverso immagini suggestive, testi coinvolgenti in italiano ed in inglese e citazioni dal mondo dell’arte e della filosofia, il catalogo offre al lettore una full immersion tra le differenti collezioni, quali: il miscelatore Color, Special Mention al German design Award 2016, la versione quadrata Color Cube,  le rivisitazioni della storica serie Easy che ha assunto le denominazioni di Circle One e Circle Two, il nuovo miscelatore Ely, con superficie ruvida al tatto per un’affascinante esperienza sensoriale, dotato di aeratore filtro rompigetto rettangolare per il risparmio idrico, e, infine, la collezione Soffio, con il suo design ispirato alla dinamicità del vento e studiata per valorizzare le possibilità di personalizzazione della rubinetteria da bagno attraverso la combinazione di colori e finiture del corpo e della leva.

All’architetto Marco Pisati, che ha disegnato le collezioni “colorfull”, la pubblicazione dedica una presentazione dettagliata e riporta alcune sue dichiarazioni, che spiegano il processo creativo alla base dei progetti realizzati sotto l’egida di Gattoni Rubinetteria.

Gattoni Rubinetteria su ARCHIPRODUCTS
Lascia un commento

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
La tecnologia Gattoni Rubinetteria per abbattere i consumi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest