Tessuto, legno e corda. L'outdoor Talenti

Le collezioni firmate Ludovica + Roberto Palomba, Ramón Esteve e Marco Acerbis

Letto 1322 volte
Tessuto, legno e corda. L'outdoor Talenti
23/05/2018 - Tre diversi designer - Ludovica + Roberto Palomba, Ramón Esteve e Marco Acerbis - reinterpretano lo spazio outdoor firmato Talenti attraverso quattro collezioni. I morbidi tessuti si combinano con dettagli in legno naturale e corde intrecciate, in un inedito gioco di accostamenti materici.



Con la collezione Cliff, Talenti dà il via alla nuova collaborazione con i designer milanesi. Un sistema modulare per outdoor composta da divano componibile, una comoda poltrona dall’ampia seduta ed un set di tavolini che si incastrano non solo l’uno nell’altro ma anche nei cuscini di seduta del divano, diventando dei veri e propri side table. Cliff

Cliff

Un sistema che genera composizioni modulari, caratterizzate da sedute e da schienali di varie altezze volte a creare vere e proprie alcove per il cocooning”. Caratterizzata da una struttura tubolare metallica intrecciata, rivestita in tessile, Cliff Collection tratta un lessico trasformista e trasversale, cambia outfit a seconda dei materiali delle finiture e dei colori, con una particolare cura agli intrecci, ai tessuti e alle colorazioni. Cliff

Cliff

Abbiamo concepito la collezione Cliff per divertirsi nel generare armonie sempre nuove ed inaspettate, un consiglio che vogliamo dare è quello di osare, di mischiare gli elementi in totale libertà” – raccontano i designer. Gli elementi, mixati tra loro, creano infiniti layout, dai moduli fissi a composizioni ampie ed aperte in cui tessuti fantasia sposano tinte unite. Un luogo perfetto dove la fantasia e lo stile hanno ampio respiro, grazie anche ad una selezione di tessili con cui il progetto può essere realizzato che permette di spaziare tra estetiche sobrie e neutre fino a risultati più eccentrici e meno convenzionali. 

Oltre alla collezione Cliff, il brand marchigiano presenta quest'anno le nuove versioni delle collezioni firmate Ramón Esteve e Marco Acerbis. Casilda

Casilda

Casilda è una linea di arredo pensata con la massima chiarezza, semplicità e armonia, in grado di esprime in maniera evidente l’identità del designer spagnolo.
Il concept nasce dall’idea di scomporre i mobili classici, attraverso linee morbide e leggere. Anche per questa collezione sono state scelte le imbottiture in quick dry foam, in grado di sopportare perfettamente gli agenti atmosferici. Il tessuto utilizzato, Dolcevita, si combina ad uno stile ricercato e seducente. Acciaio inox, marmo e legno si combinano per le strutture di tavoli, sedie, divani e poltrone.  Cottage

Cottage

Sedute con proporzioni generose e schienali alti. La collezione Cottage si ispira ai portici delle fattorie e ai ranch del Far West. Lo stile rustico viene reinterpretato ricercando la sintesi formale del mobile contemporaneo e un materiale come l’alluminio convive armoniosamente con un altro più tradizionale come la corda. Cottage è capace di conquistare ogni spazio in modo silenzioso, come se fosse stata lì da sempre. Domino

Domino

Creata da Marco Acerbis, Domino si compone di sofà, poltrone, sedie e diverse tipologie di tavoli adatti ad ogni situazione e capaci di trasformare lo spazio esterno in un angolo di relax. Alternando sapientemente materiali e forme, Marco Acerbis evidenzia come sia sempre più sottile il confine tra indoor e outdoor. Dal particolare utilizzo del legno al suo intercalare con l’alluminio e i tessuti, Domino è destinata a durare nel tempo, pratica da utilizzare ma sofisticata.

Talenti su ARCHIPRODUCTS
 Cliff

Cliff

Cliff

Cliff

Cliff

Cliff

Casilda

Casilda

Casilda

Casilda

Cottage

Cottage

Cottage

Cottage

Domino

Domino

Domino

Domino

Lascia un commento

Prodotti correlati

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
Talenti sui tetti di Roma
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest