Thonet celebra i 100 anni del Bauhaus

L'edizione limitata della cantilever S 533 F di Mies van der Rohe

Letto 658 volte
Thonet celebra i 100 anni del Bauhaus
20/09/2018 - Thonet celebra i 100 anni del Bauhaus con un’edizione limitata della celebre cantilever S 533 F diLudwig Mies van der Rohe. I due designer di Amburgo Besau e Marguerre hanno sviluppato due nuove versioni della sedia S 533 F con braccioli che, grazie all'abbinamento di colori e materiali, rendono attuale l’iconico modello in tubolare d’acciaio. Nelle due nuove varianti studiate per il centenario, una con telaio cromato perlato e cuoio color antracite e l’altra con telaio cromato color champagne e cuoio rosé chiaro, la funzionalità del Bauhaus si sposa ad un look & feel particolarmente caldo. 

L’impiego volutamente limitato di materiali, l’eleganza delle linee e la trasparenza nell’effetto, caratteristiche peculiari del modello S 533, ci hanno suggerito di riprendere il concetto ‘less is more’ di Mies van der Rohe ricercando, allo stesso tempo, il contrasto fra funzionalità e morbidezza”, così Eva Marguerre spiega l’approccio seguito insieme al collega Marcel Besau. Per reinterpretare la cantilever S 533 F, disponibile da settembre 2018 in un numero limitato di 100 esemplari in antracite e 100 in rosé, i due designer hanno puntato su materiali e tonalità calde. Dal progetto sono scaturite due sedie complementari, che possono essere perfettamente accoppiate o inserite da sole. 

Sia la variante classica con telaio cromato perlato, sedile e schienale in cuoio finitura nabuk color antracite, che quella con telaio cromato opaco color champagne, sedile e schienale in cuoio finitura nabuk di colore rosé, alludono entrambe alla calda patina dei primi modelli cantilever degli anni ‘20 e ’30, quando i telai erano ancora nichelati.  Anche i due esemplari di sedia cantilever senza gambe posteriori ideati per il centenario devono la propria particolare comodità all’effetto elastico permanente che Mies van der Rohe ha ottenuto con la grande curvatura ad arco della parte anteriore del telaio in tubolare d’acciaio temprato. Grazie alla sua capacità oscillante, la S 533 segue i movimenti della persona, rendendo così superflua un’ulteriore imbottitura. 

Lavorare su un design così peculiare è stato molto stimolante per noi. Mentre la maggior parte delle creazioni degli anni ‘20 erano sobrie e funzionali, in questo modello riconosciamo la cifra stilistica dell’architetto: nella cantilever di Mies, funzionalità e comfort si sposano con un’estetica senza tempo. Ci siamo riproposti di riportare ai giorni nostri esattamente queste caratteristiche. Ci è saltata all’occhio la versatilità di questo classico di epoca Bauhaus ed abbiamo capito subito che la S 533 F meritava più di una rivisitazione. Ecco come è nata l’idea di proporre la coppia di sedie”, spiega Marcel Besau. 

THONET su ARCHIPRODUCTS

 Thonet celebra i 100 anni del Bauhaus

Thonet celebra i 100 anni del Bauhaus

Thonet celebra i 100 anni del Bauhaus

Thonet celebra i 100 anni del Bauhaus

Thonet celebra i 100 anni del Bauhaus

Thonet celebra i 100 anni del Bauhaus

Lascia un commento

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
Thonet alla Biblioteca nazionale di Lipsia
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest