Urbantime: dalla casa alla città

La collezione outdoor Diemmebi in anteprima al Fuorisalone

Letto 589 volte
Urbantime: dalla casa alla città
06/03/2018 - Nuovo capitolo del progetto Urbantime di Diemmebi: gli arredi di design prodotti dall’azienda e destinati ai contesti contract/community - dai parchi pubblici ai centri commerciali - sono oggetto di un ampiamento di gamma che, in particolare con l’approssimarsi delle belle stagioni, guarda all’outdoor. 

La serie Ventiquattrore.h24 firmata dai designer Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari si arricchisce di modelli - chaise longue, tavolo e il cestone -  e  di nuova finitura. L ’archetipo, in legno e metallo, si alleggerisce visivamente grazie all’ uso dell’acciaio, per il profilo che ne costituisce la struttura dal tratto minimale, e dell’alluminio in fasce di sezione irregolare a formare le doghe di seduta. La finitura frassino naturale, realizzata con un film sublimatico dà nuova identità ad un arredo sempre più green.

I materiali, non necessitando di alcuna manutenzione, rendono gli arredi adatti ad usi intensivi quali quelli in contesti collettivi, parchi e aree aperte di centri commerciali, garantendo prestazioni ed estetica inalterate nel tempo. Diemmebi guarda responsabilmente anche al dopo: i componenti degli arredi Ventiquattrore.h24 sono completamente riciclabili alla fine del ciclo di utilizzo dell’arredo.

Tutti questi plus di prodotto sono certificati CATAS, ovvero il maggior laboratorio di prova e di ricerca applicata a livello europeo nel settore del legno-arredo, che ne ha attestato la durabilità, la resistenza al calore, all’ umidità e alla corrosione. Una qualità che paga anche a livello internazionale su mercati quali Stati Uniti ed Inghilterra, dal momento che sono pochi i prodotti concorrenti altrettanto performanti.

Il resto è creatività, nel dare alla vita all’aria aperta forme inaspettate e in grado di suggerire nuovi comportamenti. Così nascono il tavolo con panche integrate autoportanti, e le chaise longue che possono essere accostate a coppie o anche di più per una sorta di seduta continua. Senza dimenticare che la vita all’aria aperta implica il rispetto dell’ambiente che ci ospita e quindi la famiglia Ventiquattrore.h24 propone anche elementi di servizio, come i cestoni per la spazzatura che diventano coordinati e quindi più gradevoli alla vista.

La collezione sarà presentata in anteprima al Fuorisalone negli spazi outdoor di Archiproducts Milano, in via Tortona 31.


Diemmebi su ARCHIPRODUCTSUrbantime: dalla casa alla città

Urbantime: dalla casa alla città

Lascia un commento

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
Diemmebi in corsa per il Compasso d’Oro 2018
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest