Poltrona Frau

Tolentino / Italia

Contatta
Sito Web
Condividi con...
Poltrona Frau ha una storia centenaria legata alla produzione di divani e poltrone in pelle ma anche di letti, contenitori, sedie, tavoli e complementi d'arredo di alta gamma; arredi ispirati alla tradizione nati per soddisfare le esigenze di una clientela internazionale che interpreta il lusso come eleganza discreta, artigianalità e perfezione. Poltrona Frau, con le sue tre divisioni Residential, Contract e Interiors in Motion (queste ultime attive dal 1984) vanta collaborazioni con oltre duecento architetti e designer internazionali ed è presente in oltre cento paesi con tredici showroom, centoquaranta negozi monomarca e circa quattrocento punti vendita multimarca.

Poltrona Frau: una storia cucita sulla pelle

Fondata nel 1912 da Renzo Frau a Torino come azienda di mobili, Poltrona Frau dal 1926 è fornitrice ufficiale della famiglia reale dei Savoia e può vantare di aver arredato case esclusive, grand hotel e gli interni dell'Expo Torino 1928 e il lussuoso transatlantico della Marina Italiana Rex. La notorietà degli arredi in pelle Poltrona Frau giunge nel 1962 con l’acquisizione da parte del gruppo Nazareno Gabrielli e al conseguente trasferimento a Tolentino, nelle Marche, zona nota per la vocazione manifatturiera specializzata nella lavorazione della pelle.
Con l’ingresso del fondo Charme Investments nel 2004 nasce il polo dell’arredamento Poltrona Frau Group – di cui fanno parte anche Gebrüder Thonet Vienna, Cappellini e Cassina – poi acquisito nel 2014 dal gruppo americano Haworth.
I divani in pelle sono il marchio di fabbrica di Poltrona Frau, che ha fatto sua la tradizione marchigiana nella produzione artigianale di altissimo livello nel settore della pelletteria dando forma a modelli diventati dei classici dell’arredo Made in Italy come il divano Chester e la poltrona Vanity Fair, utilizzati per arredare case, uffici, luoghi di interazione e ambienti pubblici da oltre un secolo. Oltre agli esclusivi trattamenti artigianali, la Pelle Frau® si contraddistingue per la vasta gamma cromatica: oltre alle pelli trattate ad hoc per le divisioni Contract e Interiors in Motion, quelle dedicate all’abitare si declinano in nove collezioni per un totale di 182 colori e tipologie da scegliere su misura.
Parallelamente l’azienda persegue obiettivi di innovazione che l’hanno portata a collaborare con autorevoli nomi del design internazionale, tra i quali: Gae Aulenti, Achille e Piergiacomo Castiglioni, Pierluigi Cerri, Michele De Lucchi, Rodolfo Dordoni, Roberto Lazzeroni, Enzo Mari, Peter Marino, Jean-Marie Massaud, Paola Navone, Jean Nouvel, Pininfarina, Gio Ponti, Claudio Silvestrin, Lella e Massimo Vignelli e Marco Zanuso. Da questo approccio è nato il marchio registrato Leathership®, coniato da Poltrona Frau per definire la sua esperienza nella cultura della pelle. Una leadership ottenuta selezionando le pelli migliori e lavorandole insieme a materie d’avanguardia e tecnologicamente innovative come il titanio o la fibra di carbonio, per garantire leggerezza e comfort.
Per raccontare questo peculiare intreccio tra consapevolezza delle proprie radici e sguardo rivolto alle esigenze dell’abitare contemporaneo e futuro, nel 2021 l’azienda ha inaugurato a Tolentino il Poltrona Frau Museum, progettato da Michele De Lucchi.

Gli interni in movimento e gli spazi pubblici di Poltrona Frau

La lavorazione tailor made trova forse la sua massima espressione nella divisione Interiors in Motion, nata nel 1984 in occasione della progettazione degli interni della lancia Thema 8:32 con motore Ferrari. Da allora sono nati moltissimi interni in pelle per automobili di alta gamma, yacht, treni, elicotteri e linee aeree per clienti come Alitalia, Audi, BMW, Bugatti, Chrysler, Etihad, Ferrari, Infiniti, Jaguar, Lamborghini, Land Rover, Lexus, Maserati, NTV, Pershing, Porsche e Riva.
La divisione Contract si propone di pensare il design come esperienza collettiva, realizzando arredi, su misura o “chiavi in mano”, per teatri, sale conferenze, ristoranti, alberghi, musei, istituzioni politiche e culturali come il Parlamento Europeo di Strasburgo, il Museo Guggenheim di Bilbao, il Palacio Reina Sofia di Valencia, il Teatro Real di Madrid, il Getty Museum di Los Angeles, la Apple Town Hall di Cupertino, il Walt Disney Concert Hall di Los Angeles, la Stavros Niarchos Foundation ad Atene e l’Elbphilharmonie di Amburgo.

Poltrona Frau in vendita on line su Archiproducts

Oltre 200 articoli tra divani, poltrone, sedie tavoli, arredi living e zona notte e complementi d'arredo: il marchio storico Poltrona Frau disponibile on line sullo store di Archiproducts! ... Altro ... meno

Soluzioni Poltrona Frau

Collezioni Poltrona Frau

Gruppi Poltrona Frau

Prodotti Poltrona Frau

Cataloghi Poltrona Frau

Notizie Poltrona Frau

Salva in:
Seguici sui social