Porro

Montesolaro / Italia

Contatta
Sito Web
Condividi con...
Porro è un marchio italiano dell’arredamento, da quasi un secolo produttore in tutto il mondo di arredi e complementi, realizzati all’insegna del Made in Italy e dell’eleganza. Nata nel 1925 in Brianza, l’azienda ha orientato fin da subito la propria produzione puntando sulla qualità delle finiture e dei materiali, sviluppando arredi contraddistinti da linee raffinate e dalla fine lavorazione del legno, nel rispetto del modus operandi proprio della tradizione artigiana italiana. Le lavorazioni Porro si concretizzano in una vasta gamma di soluzioni per l’arredamento, con particolare attenzione ai segmenti di mercato degli armadi, delle librerie e dei tavoli. Notevoli e degne di nota sono le produzioni Porro tra gli imbottiti, divani e poltrone.

Essenzialità e cura dei dettagli: lo stile degli arredi Porro

Le collezioni del brand brianzolo sono caratterizzate da un gusto minimal ed essenziale, riconoscibile in ogni produzione. La cura minuziosa del design si manifesta in un accurato processo di semplificazione delle linee, orientato alla realizzazione di elementi di arredo contestualizzabili in ogni spazio che cerchi eleganza e sobrietà, per la casa, l’ufficio e l’arredo contract di strutture pubbliche, hotel ed esercizi per la ristorazione. In riferimento all’home design, l’offerta del marchio lombardo è vastissima e si articola in soluzioni di classe per gli interni, in particolare per la zona giorno e la zona notte sempre in coerenza con un approccio stilistico votato ad un canone di eleganza e formalismo, seppur senza rinunciare all’innovazione e alla ricerca di nuove espressioni creative. Il catalogo Porro include anche soluzioni per la decorazione della casa, quali tappeti, boiserie e pareti mobili.

Il catalogo di armadi e cabine armadio incarna lo spirito di un marchio che, da sempre, orienta la propria ricerca verso produzioni tipiche del Made in Italy, rifinite in ogni dettaglio e caratterizzato da un ampio impiego del legno. Guardaroba e librerie sono indirizzati sia al comparto domestico e sia quello contract e rappresentano soluzioni indicatissime per conferire un gusto classico, suggerendo un’idea di charme e classe. La zona living trova in Porro un fornitore ideale. L’offerta di poltrone e divani si concretizza in sofà dagli stili versatili, collocabili in molteplici ambienti e integrabili con le sedute e i tavoli della produzione Porro, oltre che con tutta una serie di mobili contenitori, accessori ornamentali e complementi d’arredo. Per la zona notte, il brand progetta letti dalle linee seducenti, sempre distinti da un fascino minimal e da una lavorazione artigianale.

Un secolo di storia nel design: Porro dal 1925 a oggi

Il primo laboratorio di arredi di design nasce nel 1925 a Montesolaro di Carimate, ad opera di due fratelli, Giulio e Stefano Porro, che decidono di avviare una nuova attività per la realizzazione di soluzioni destinate all’alta borghesia milanese. L’azienda cresce immediatamente, conquistando gli apprezzamenti della clientela locale e giungendo con soddisfazione alla seconda generazione, rappresentata da Carlo, Arturo e Silvio, che guidano il marchio brianzolo a partire dagli anni ‘50. In quegli anni viene avviata una proficua collaborazione con l’architetto Giulio Moscatelli, che progetta il nuovo laboratorio di famiglia nelle zone limitrofe alla residenza Porro.
Negli anni ‘60, Porro si dimostra una realtà in grado di interpretare i cambiamenti socio-economici e, assecondando le nuove esigenze imposte dall’industrializzazione, nel 1968 avvia un nuovo polo produttivo. Sono anche gli anni in cui Porro stringe collaborazioni con alcuni dei più significativi designer dell’epoca: l’artista Bruno Munari sviluppa il carrello Cubovo, un portavivande di design progettato per la prima volta nel 1962 e commercializzato nuovamente, dopo un restyling, a partire dal 2008. Nel 1966, lo stesso Munari disegna il nuovo logo aziendale.
Gli anni ‘80 sono quelli della terza generazione Porro e coincide con la fase storica in cui l’attenzione per l’aspetto del design assume un aspetto centrale nell’identità aziendale: nel 1994 viene progettato il tavolo Ferro, ancora oggi uno degli oggetti di design più rappresentativi del brand brianzolo. È anche il periodo in cui Porro si apre all’internazionalizzazione del proprio assetto, sia attraverso la collaborazione con diversi designer oltreconfine (tra cui Werner Aisslinger, Wolfgang Tolk, Christophe Pillet, Jean Marie Massaud, le Front, Soda Designers, GamFratesi), sia grazie alla partecipazione a svariate esposizioni mondiali del design. Porro entra dapprima nel mercato tedesco, quindi si apre anche al resto del globo. Oggi, le esportazioni rappresentano la metà del fatturato aziendale, Porro conta oltre 100 dipendente e 600 punti vendita distribuiti in tutto il mondo.
Il prestigio del marchio italiano è confermato anche da numerosi premi, vinti nel corso della sua storia ormai secolare. Tra essi ricordiamo l’EDIDA - Elle Decor International Design Awards - assegnato sia alla sedia Gentle (2013) e sia alla credenza Mikado (2014). ... Altro ... meno
Porro's Logo
Porro
Contatta l'azienda
Sito Web
Condividi

Incontra Porro a:

Prodotti Porro

Filtra
120 Prodotti

Filtra/Ordina

Filtra per

Salva in:
Seguici sui social
Salva in: