Building in the World
G MIX

Granulato di polimeri miscelati per sottofondi alleggeriti

AGGIUNGI A WISHLIST O PROGETTO

Scopri il Brand

Building in the World

Italia
Contatta l'azienda
Sito Web
Informazioni

G MIX By Building in the World

Tipologia

Granulato di polimeri miscelati per sottofondi alleggeriti

G MIX è un granulato di polimeri miscelati con curva granulometrica esclusiva, provenienti dal riciclo di materie plastiche non pericolose post-consumo, da impiegarsi come aggregato nelle malte cementizie in sostituzione dell'aggregato naturale quale sabbia, argilla, ecc.‎
A garanzia della elevata qualità tecnica ed ambientale, tale prodotto è integralmente conforme alla norma UNI 10667-14, una severa norma tecnica che ne prescrive caratteristiche e requisiti, e che stabilisce la designazione della miscela come R-PMIX-CEM.‎

IL CONFEZIONAMENTO E LA POSA | come si usa.‎.‎.‎

Il sottofondo si confeziona miscelando G MIX semplicemente con acqua e cemento fino ad ottenere una consistenza umida.‎ La dose tipica consigliata per 1 m3 di polimero è di 80/120 kg di cemento e 80/120 lt di acqua.‎ Il consumo indicativo del prodotto è di 5 kg/mq per ogni cm di spessore.‎
Si miscela, si trasporta e si posa come un sottofondo tradizionale (manualmente, con betoniera da cantiere o pompa pneumatica).‎ Grazie alla elevata leggerezza e lavorabilità riduce drasticamente i tempi ed i costi di posa rispetto ad un sottofondo tradizionale.‎

Maggiori informazioni del produttore su G MIX Building in the World
Approfondimento
10 BUONE RAGIONI PER UTILIZZARLO
  
1) Semplicità e rapidità di posa. Di consistenza terra umida, si confeziona e si posa come un sottofondo tradizionale, senza necessità di macchine particolari o manodopera specializzata.
2) Leggerezza. Il peso del sottofondo finito in opera pari a circa 600 kg/mc è di gran lunga inferiore a quello di un tradizionale massetto in sabbia e cemento (circa 2000 kg/mc).
3) Isolamento termico. Possiede una conducibilità termica λ = 0,076 W/mK paragonabile a quella di un vero e proprio pannello isolante. Per avere lo stesso isolamento termico di 8 cm di G MIX sarebbero necessari ca. 25 cm di argilla espansa, ca. 13 cm di calcestruzzo areato, ca. 4 cm di polistirene.
4) Isolamento acustico. É l'unico massetto cementizio elastico che abbatte rumore e vibrazioni, arrivando a ridurre il rumore di calpestio dei solai, sia in laboratorio che in opera, di oltre 20 dB.
5) Alta resistenza a compressione. Ha ottenuto la miglior classe di comprimibilità (CP2) sotto il massimo carico di prova di 5.000 kg/mq.
6) Ecosostenibilità. Proviene al 100 % dal riciclo di materie plastiche non pericolose post-consumo ed evita l’estrazione ed il consumo di nuove materie prime non rinnovabili.
7) Economicità. Il suo costo è il più basso della stessa categoria di prodotti.
8) Facile approvvigionamento nella forma più comoda e conveniente in base alla tipologia, all'ubicazione ed alle dimensioni del cantiere, con un servizio commerciale rapido e capillare.
9) Lunga conservazione per lo stoccaggio e l'accantonamento, anche all'esterno.
10) Facile spostamento in cantiere che permette anche di riutilizzare eventuali rimanenze.
LE APPLICAZIONI | a cosa serve...
Il sottofondo alleggerito G MIX, grazie alla sua leggerezza ed elasticità, il suo elevato potere isolante sia termico che acustico, la sua altissima resistenza a compressione, risulta ideale per realizzare:
- Sottofondi alleggeriti di riempimento, copertura e livellamento impianti, su solai nuovi o da ristrutturare di qualsiasi tipo (laterocemento, legno, metallo, ecc.).
- Sottofondi isolanti termici in solai interpiano, controterra, verso l'esterno (es. piloty) o verso locali non riscaldati (es. autorimesse).
- Isolamento e realizzazione delle pendenze su tetti piani ed inclinati, lastrici solari e coperture in genere, nuove o da ristrutturare.
- Sottofondi isolanti termici sotto il riscaldamento radiante a pavimento.
- Sottofondi isolanti acustici in ambienti residenziali o per lo smorzamento di vibrazioni in ambienti artigianali e industriali.
- Isolamento di piscine riscaldate, su fondo e pareti perimetrali.
- Riempimento di volte e cavità.
- Sottofondi carrabili interni ed esterni di piazze, parcheggi, ecc.
- Allettamento e rinfianco sottoservizi all'interno di scavi.
IL VALORE AMBIENTALE... UN VALORE AGGIUNTO!
Il granulato di polimeri proviene al 100% dal RICICLO di materie plastiche post-consumo mediante un ciclo di trasformazione a bassissimo consumo energetico ed impatto ambientale, ed il suo impiego evita l'inutile conferimento in discarica di materie non pericolose e l’estrazione di nuove materie prime non rinnovabili.
 
Ideale per gli acquisti verdi della Pubblica Amministrazione, poichè conforme ai CAM (Criteri Ambientali Minimi del D.M. 11/10/2017) obbligatori ai sensi del nuovo Codice degli Appalti, punti 2.4.1.1 (disassemblabilitá) e 2.4.1.2 (materia recuperata o riciclata).
Tale conformità è attestata dalla certificazione ReMade in Italy nella migliore classe esistente A+ grazie alla composizione al 100 % riciclata.
 
Consente inoltre ad investitori e progettisti:
- di raggiungere alti punteggi nei protocolli di sostenibilità ambientale degli edifici (ITACA, LEED, ecc.) grazie ai criteri che premiano l'impiego di materiali di riciclo e la coibentazione termica ed acustica dell'involucro,
- di accedere a bonus volumetrici, riduzione oneri concessori e contributi sulla base dei vigenti regolamenti locali (regionali, provinciali, ecc.),
- di conseguire punteggi nelle gare di appalto e di conferire all'edificio un grande valore commerciale aggiunto.
Bim e Cad
Materials & Textures
Revit
Bim Handbook

Potrebbe interessarti anche...
Gli ultimi prodotti visitati...
Download BIM/CAD
Materials & Textures
1
BUILDING_IN_THE_WORLD_TEXTURES
*

Download BIM/CAD
Revit
3
BUILDING_IN_THE_WORLD_ABACO_BIM
*
BUILDING_IN_THE_WORLD_LIBRERIA_MATERIALE
*
BUILDING_IN_THE_WORLD_DEMO
*

Download BIM/CAD
Bim Handbook
1
BUILDING_IN_THE_WORLD_MANUALE_UTENTE_BIM
*

Salva in:

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
Seguici sui social
Salva in: