SUMMER SALES | Risparmia il 15% con il codice READYFORSALES15 fino a venerdì 3/07!

22 Carrelli da giardino

Il carrello da giardino è un complemento d’arredo outdoor in grado di coniugare estetica e funzionalità. Partendo da una versione più tradizionale - come quella bassa a due piani in legno - per arrivare ad una più contemporanea - leggera e in metallo - i carrelli da giardino sono l’ideale sia per allestire angoli spogli, sia per servire bevande e vivande nell’area dining ricavata all’esterno. I carrelli per giardino sono dotati di due o quattro ruote, a seconda del design del modello, ed eventualmente possono essere completati con cassetti o portabottiglie. Per quanto riguarda i materiali, si spazia dal classico legno massello - nelle essenze tipiche dell’arredo per esterni come il teak - al rattan, dalla plastica al metallo, per arrivare alle moderne fibre sintetiche che richiamano gli intrecci tradizionali del midollino, coniugando eleganza e durevolezza.

Carrelli da giardino a completamento dell’area dining outdoor

Un carrello da giardino deve garantire una certa comodità, permettendo allo stesso tempo di arredare gli ambienti in maniera creativa. E’ possibile scegliere tra diverse tipologie di carrello da giardino, dalla versione classica – che prevede una struttura a due piani – a modelli dal design moderno. E’ il caso di carrelli da giardino con cassetti, ideati per riporre posate e tovaglioli o utensili da giardino. Se lo spazio a disposizione è limitato si potrà anche ricorrere a carrelli da giardino pieghevoli, pratici accessori salvaspazio che potranno essere riposti all’interno senza creare alcun ingombro. Un’altra tipologia interessante è rappresentata dal carrello bar da giardino, che si inserisce perfettamente all’interno del contesto domestico e può essere utilizzato anche per il trasporto di materiale dall’interno all’esterno.

Dal metallo alla plastica: carrelli portavivande per ogni stile d’arredo

I carrelli da giardino sono accessori estremamente pratici e sono disponibili in modelli dal design versatile, che rende possibile inserirli in una molteplicità di contesti. Per quanto riguarda i materiali, il legno è per eccellenza l’elemento che naturalmente si integra in uno spazio come il giardino. Un carrello da giardino in legno può essere realizzato in diverse essenze, ciascuna con proprie caratteristiche. Per la maggior parte, quelle utilizzate appartengono al mondo tropicale: i carrelli da giardino in teak, infatti, sono tra i più diffusi e - oltre ad essere pratici - sono
di grande impatto estetico. I carrelli da giardino in alluminio rappresentano una soluzione particolarmente leggera e resistente. Insieme ai carrelli da giardino in acciaio, sono versioni molto maneggevoli del carrello portavivande. Anche i carrelli da giardino in plastica non sono da sottovalutare: dai più economici in polipropilene a quelli in fibra Wicker, sono ottimi per gli esterni poiché molto resistenti e facili da pulire.

Da semplice carrello a tavolino: carrelli per esterno versatili e pratici

Il carrello da giardino può rispondere a usi differenti. E’ un’ottima soluzione per chi ama organizzare pranzi e cene all’aperto: grazie a questi carrelli è possibile evitare fastidiosi spostamenti tra la zona cucina interna e l’esterno, avendo la possibilità di utilizzarli come piani d’appoggio e per trasportare vivande e bevande. Se dotati di sportelli o cassetti, risultano un’ottima soluzione per tenere sempre a portata di mano utensili e oggetti utili alla cura del giardino. Si possono utilizzare anche come tavolino: un’idea salvaspazio originale e creativa, utile per chi non ha molto spazio a disposizione, ma desidera comunque sfruttare al meglio il proprio angolo all’aperto e arredarlo con il design di un prodotto estremamente versatile. ... Altro ... meno
Salva in:
Seguici sui social
Salva in: