Centrotavola

Il centrotavola è un oggetto decorativo che trova generalmente posto al centro del tavolo, sia esso collocato nella zona living che nella zona pranzo. Il centrotavola nasce in origine come elemento decorativo importante per le tavole e per i banchetti di ricevimenti e feste - basti pensare ai grandi centrotavola floreali dei matrimoni o a quelli natalizi, per la festa del Ringraziamento o altre festività importanti. In queste occasioni diviene non soltanto il fulcro del tavolo ma in un certo senso stabilisce anche il tema di tutte le altre decorazioni presenti nella stanza. Con il passare del tempo, da oggetto spesso ingombrante, il centrotavola è diventato un oggetto più piccolo e di uso comune, in grado non solo di rendere unico e attraente il tavolo su cui è collocato, ma di donare stile all’intera stanza. I più diffusi sono i centrotavola in vetro in cui è possibile giocare sul contrasto tra la trasparenza del materiale e ciò che vi contiene.

Il centrotavola, un oggetto versatile e multifunzione

Il centrotavola ha oggi dimensioni ridotte sia per evitare che occupi tutto il piano del tavolo sia per consentire una distribuzione dei piatti più agevole. Solitamente ha la forma di una ciotola, di un piatto o di un vassoio che possono essere arricchiti dando ampio spazio alla propria creatività: alcuni centrotavola contengono spesso fiori, conchiglie o pietre colorate e, a volte, fungono anche da svuotatasche. Solitamente vengono anche abbelliti con decorazioni stagionali o a tema, come il centrotavola natalizio che spesso incorpora anche una candela. Il centrotavola da cucina invece può contenere anche frutta fresca o secca, ortaggi e verdure di stagione, cioccolatini e caramelle. Per un tavolo più sobrio, il centrotavola può essere lasciato semplicemente vuoto o, in alternativa, se si vuole dare maggiore eleganza e lucentezza alla tavola, il centrotavola in argento è la scelta più giusta.

Come scegliere il centrotavola adatto alla tua casa

Il centrotavola è realizzato con le forme e i materiali più disparati. Alto o basso, colorato o formale, dalla forma classica a quella più inusuale, un centrotavola di design può accontentare davvero tutti gli stili e tutti i gusti. Il centrotavola in legno, ad esempio, dona un tocco di calore alla tavola e si adatta ad un ambiente più minimale.
Per un tavolo più candido si può scegliere un centrotavola in porcellana o anche un centrotavola in ceramica, bianca dalle forme più semplici o con decorazioni metalliche e dal design più ricercato.

Materiali innovativi per centritavola moderni

Ai materiali più tradizionali si affiancano i centritavola moderni realizzati con materiali meno consueti. Alcuni sono realizzati con materiali più leggeri e naturali, come il sughero, altri con materiali più pesanti che conferiscono un certo pregio alla tavola, come i centrotavola in marmo o in cemento. Un centrotavola fai da te realizzato con gli oggetti più disparati potrebbe invece essere una soluzione rapida ed economica per mettere anche alla prova la propria creatività. La possibilità di poter scegliere tra un’ampia gamma di materiali e di poter personalizzare il centrotavola secondo i propri gusti infatti renderà il tavolo sempre originale e in linea con lo stile della casa e delle persone che ci vivono. ... Altro ... meno
Salva in:
Salva in: