Arredo Bagno Cucina Illuminazione Outdoor
Ufficio Shop

151 Chaise longue

La chaise longue è un complemento d'arredo dal carattere versatile, capace di unire funzionalità ed estetica. Elemento d’arredo affascinante, sinonimo di comfort e di relax, la chaise longue è diventata nel tempo anche simbolo di un arredamento di lusso, non tanto per questioni economiche ma piuttosto di spazio, visto che inserire una chaise longue in un ambiente richiede spazi non proprio ristretti.
Comoda e spaziosa come un divano, ma dall'uso privato e personale come una poltrona, la chaise longue arreda giocando con materiali e forme. Da abbinare a divano e poltrona, o scelta in modo tale da creare un contrasto – cromatico e di stile – con gli altri complementi d’arredo, la sua collocazione ideale è in soggiorni open space e living contemporanei, ma si adatta perfettamente anche ad altri ambienti, come lo studio o la camera da letto, o anche all’aperto, offrendo momenti di sicuro relax.

Chaise longue: storia di una vera icona del design

Il termine francese “chaise longue” vuol dire letteralmente sedia lunga, e si riferisce proprio al fatto che la seduta è allungata, a metà strada tra il letto e la poltrona, e permette una posizione distesa molto confortevole.
Possiamo ritenere che il triclinio romano sia il primo esempio di chaise longue nella storia, mentre in tempi più recenti è la dormeuse ottocentesca il suo corrispettivo più simile, sebbene la dormeuse abbia avuto poi un suo peculiare sviluppo ed è presente sul mercato anche oggi, differenziandosi dalla chaise longue per la forma più dritta e distesa, più simile ad un lettino che ad una poltrona lounge. La chaise longue più famosa nella storia è sicuramente LC4, la variante moderna progettata da Le Corbusier negli anni ’20 del secolo scorso, vera e propria icona del design, presente in numerosi musei nel mondo, con struttura in tubolare d’acciaio e seduta imbottita e rivestita in pelle, definita dal suo stesso autore una “macchina per riposare”.

Il design delle chaise longue moderne

La chaise longue è un elemento d’arredo che si presta a continue sperimentazioni stilistiche, attraverso le forme, le colorazioni, gli accostamenti materici, confermando la sua natura di prodotto versatile che non solo offre una seduta comoda e confortevole, ma è capace di catturare l'attenzione con un design innovativo.
L’evoluzione del design nelle chaise longue moderne ha raggiunto l’obiettivo, in alcuni modelli più di altri, di migliorare l’ergonomia e il comfort, ma anche di rendere questo elemento d’arredo una vera icona di stile.

Modelli e stili delle chaise longue contemporanee

La chaise longue è un elemento capace di diventare protagonista di uno spazio e di contribuire alla resa estetica di un progetto di arredamento con modelli dal design moderno o classico.
Una chaise longue imbottita è tra i modelli più diffusi: la morbidezza delle sue forme, i colori e le fantasie dei tessuti permettono abbinamenti e contrasti interessanti. Una chaise longue capitonné catalizza l'attenzione e per questo è importante progettare in maniera adeguata la sua posizione all'interno del contesto circostante. La chaise longue in pelle si inserisce alla perfezione sia in ambienti dallo stile tradizionale e sia in zone living contemporanee.
Le chaise longue in metallo, invece, con le loro linee minimal si collocano benissimo in ambienti moderni.

Chaise longue, meglio nella zona giorno o zona notte?

Avere una chaise longue equivale a dire avere un angolino per se, per il proprio relax, un momento intimo da concedersi nella quotidianità sempre più frenetica e confusionaria. La scelta se posizionare o no questo arredo nella zona living o nella zona notte sta alla persona e all'uso che si decide di farne. C'è chi la abbina al proprio divano, chi invece arreda la camera da letto con questo complemento, immaginando la zona notte decisamente più intima e tranquilla rispetto ad un salotto living. Gli spazi anche sono determinanti nella scelta: non sempre si ha a disposizione lo spazio per inserire divano, poltrona e tavolino insieme...con una chaise longue tutto si complica. Bisogna considerare all'incirca 160 cm di lunghezza ed un metro e mezzo di volume per far si che l'ambiente non sembri sacrificato. In molti casi si opta per divani con chaise longue proprio per ovviare a questa mancanza: trattasi di un vero e proprio prolungamento di un lato del divano, con la conseguenza che ci si possa sdraiare senza occupare più del proprio posto. In camera da letto il discorso cambia: non si può integrare questo arredo a nessun'altro complemento, per cui se si decide di averla è perchè si ha abbastanza spazio per accoglierla e la voglia di rendere la propria camera un piccolo angolo di paradiso. ... Altro ... meno

Filtra/Ordina

Filtra per

Prezzo

$
$
Salva in:
Salva in: