Cucina

La cucina è un ambiente centrale della casa, il cui scopo essenzialmente pratico incontra l'estetica, grazie a complementi di design che uniscono forma e funzione in modo efficace. Per progettare nel modo migliore una cucina è necessaria prima di tutto un'attenta analisi degli spazi a disposizione: in base alla distribuzione degli ambienti all’interno dell’appartamento, la cucina potrà infatti essere un ambiente fisicamente separato dal living o aperta e integrata nel soggiorno. Le cucine sono fatte per durare e faranno quindi da sfondo alle nostre vite per decine di anni. Di conseguenza scegliere mobili per la cucina e complementi capaci di rispondere in maniera efficace alle nostre esigenze è importantissimo e permette di aumentare la qualità della nostra vita all’interno della casa. Che si tratti di una cucina di grandi dimensioni o di una minicucina, anche la scelta della finiture sarà determinante per definire lo stile della casa, in particolare se la cucina è parte integrante della zona giorno e dovrà quindi dialogare visivamente con gli altri arredi, dal tavolo da pranzo al divano, dalla zona tv alle librerie.

Elettrodomestici per una cucina moderna

Il progetto della cucina, oltre ai mobili principali e al top da coordinare, deve prevedere anche la scelta di lavello e rubinetto ed elettrodomestici: frigorifero, piano cottura, forno e cappa sono gli elementi essenziali, soprattutto perché devono essere parte integrante del progetto, così che sia loro garantito lo spazio necessario, sia nel caso si scelgano elettrodomestici da incasso, sia free standing. Lo stesso vale per gli altri elementi che si possono ritenere opzionali, ma che oggi sono sempre più presenti nei progetti delle cucine, sempre che lo spazio lo consenta e in base alle necessità degli abitanti della casa. Anche in questo caso, se si desidera scegliere gli elettrodomestici da incasso, sarà necessario definirli in fase progettuale. In questo modo anche forno a microonde, lavastoviglie, macchina del caffè, abbattitori di temperatura, cantinetta per il vino e tritarifiuti avranno uno spazio dedicato. I piccoli elettrodomestici e tutti gli elementi che non prevedono l’incasso si possono scegliere anche in seguito, man mano che la cucina viene vissuta.

Cucina da vivere: arredare lo spazio con i complementi e gli accessori giusti

La cucina resta uno degli ambienti più vissuti della casa e, specialmente quando è progettata all’americana, affacciata sul living, è necessario arredarla con complementi che sia utili ma allo stesso tempo siano in grado di dare un accento di stile che ci soddisfi dal punto di vista estetico. Se al momento dell’acquisto è essenziale scegliere una cucina che possiamo immaginarci all’interno della nostra casa per decine di anni senza che ci possa stancare, gli accessori per la cucina verranno in nostro aiuto per una maggiore personalizzazione e per variare lo stile con il passare del tempo e con l’evoluzione del nostro gusto. Portautensili da cucina, portabottiglie, scolapiatti, ceppi per i coltelli e i tanti accessori che teniamo per praticità a vista sul piano cucina sono oggetti che si possono cambiare con una maggiore flessibilità nel tempo, così da permetterci di rinnovare l’ambiente senza interventi e investimenti importanti.

Arredare la cucina con i tessuti

Per arricchire la nostra esperienza quotidiana in cucina non possiamo poi dimenticare il ruolo dei tessili in cucina: dai canovacci alle tovaglie, passando per grembiuli e tappeti, si tratta di elementi che hanno funzioni ben precise ma che allo stesso tempo sono in grado di dare un accento di colore e carattere all’ambiente. ... Altro ... meno ... Altro ... meno
Cucina

Naviga per Brand

In vendita

Salva in:
Seguici sui social