Usa il codice EASTER15 e risparmia il -15% fino a domenica 11/04!

104 Gazebo da giardino

Arredare gli spazi esterni della propria casa rappresenta un dovere, ma anche un piacere, per chi voglia mantenere ordinato il proprio giardino e valorizzare l'aspetto estetico dell'abitazione; per questo motivo è buona norma porre dei gazebo da giardino all'esterno delle abitazioni che, oltre ad essere molto funzionali, possiedono un gran potere decorativo. Il gazebo da giardino è tecnicamente un ‘padiglione aperto’, una struttura che ha subito un’intensa evoluzione nel corso del tempo e che al giorno d’oggi si propone come un elemento bello e pregevole da inserire in giardino. Solitamente viene realizzato con una base strutturale di forma quadrata oppure rettangolare, in grado di sostenersi da sola, e si completa con l’inserimento di tende e di coperture finalizzate a creare delle zone d’ombra. Il gazebo è quindi una sorta di spazio semi chiuso all’aperto, che permette di ripararsi dal sole, ma anche dalla pioggia nel caso delle proposte più robuste. Il gazebo da giardino può essere scelto in base ai propri gusti, ma anche in base alle dimensioni preferite, assecondando la forma e il volume delle aree verdi, nel rispetto dello stile della casa. Se l’abitazione è infatti moderna, il gazebo da giardino può assumere una veste essenziale e geometrica, mentre se la casa vanta dei tratti rustici, la struttura può essere scelta in legno e completata con tendaggi in tessuto grezzo e dallo stile naturale.

I materiali più utilizzati per la costruzione del gazebo da giardino

I materiali strutturali del gazebo sono fondamentali e assicurano la sua stabilità e la sua resistenza agli agenti atmosferici. Spesso il gazebo viene realizzato con una base di legno, scelta fra il pino o i legni tropicali come il teak o il cocco. Questi legni sono molto flessibili e resistono naturalmente agli agenti atmosferici. La base può essere lasciata naturale oppure definita da colori diversi. Lo stesso legno può essere trattato con vernici non tossiche all’acqua, che ne aumentano l’impermeabilità e lo rendono più forte nei confronti dei raggi del sole e degli agenti atmosferici in generale. Il gazebo può anche essere realizzato in metallo, in alluminio o in materiali plastici. In tutti i casi è composto da basi resistenti alle intemperie e ai raggi solari, dotati di solidi e robusti attacchi al suolo e completati con i supporti ai quali appendere i teli di copertura e le tende laterali. Uno tra i più diffusi è sicuramente il gazebo in ferro battuto, che consente la creazione di strutture stabili, ma allo stesso tempo anche leggere e resistenti. Molti gazebo vengono forniti con tende a misura, che possono essere realizzate con materiali plastici come il pvc, oppure in tessuti naturali come il lino o il cotone. I gazebo in legno naturale completati con stoffe in cotone o lino permettono di contare su un ambiente salubre, protetto dai raggi del sole e molto aerato al suo interno. I gazebo con coperture plastiche sono, per contro, molto più resistenti e impermeabili, così da poter essere utilizzati anche in caso di pioggia e di vento.

Gazebo da giardino: modelli e funzionalità

I modelli disponibili per i gazebo da giardino sono differenti: tra tutti, spiccano i gazebo da esterno fissi e quelli pieghevoli; i modelli fissi sono utilizzati da coloro che hanno individuato un luogo definito in cui installare la struttura, per poi non spostarla più durante tutto il suo utilizzo. Invece i gazebo da giardino richiudibili vengono scelti per utilizzi molto più pratici, sono infatti molto maneggevoli e leggeri e, inoltre, grazie a delle particolari cerniere, possono essere richiusi senza alcun tipo di sforzo aggiuntivo.
Grazie all’innovazione e ai progressi nell’ambito del design, è inoltre possibile scegliere modelli di gazebo da giardino super accessoriati. Tra questi ritroviamo il gazebo dotato di illuminazione: solitamente in ferro, acciaio o ferro battuto, rende estremamente vivibile l’esterno anche di sera senza dover progettare un sistema di illuminazione collaterale, poiché già presente nella sua struttura. Un’altra nuova tendenza è rappresentata dai gazebo da giardino rinfrescanti, che presentano un impianto nebulizzatore per potersi rilassare nelle giornate più calde.

Come vivere l’outdoor: gazebo da giardino per ogni gusto ed esigenza

Per impreziosire gli spazi verdi e realizzare un’area relax confortevole, è importante acquistare un gazebo in linea con le dimensioni degli spazi disponili, quindi né troppo piccolo ma nemmeno troppo grande. I sistemi devono essere resistenti all’acqua e in grado di assicurare ombra e benessere. Il gazebo da giardino deve inoltre essere scelto in armonia con la pavimentazione e con lo stile dello spazio disponibile, quindi moderno o rustico, essenziale o romantico a seconda dei gusti personali.
Tra le proposte più interessanti ci sono sicuramente i modelli di gazebo con panca e i modelli con tavolo integrato che permettono di sedere e riposare all’ombra grazie a comodi e pratici elementi di arredo già integrati nella struttura. ... Altro ... meno
Salva in:
Seguici sui social