Kimia KIMITECH FRP-LOCK Ancoraggio ingegnerizzato per tessuti in carbonio

AGGIUNGI A WISHLIST O PROGETTO
Informazioni

KIMITECH FRP-LOCK By Kimia

Collezione
Tipologia

Ancoraggio ingegnerizzato per tessuti in carbonio

Kimitech FRP-LOCK è un presidio antidelaminazione brevettato e testato.‎
Kimitech FRP-LOCK consta di un occhiello metallico INOX inglobato all'interno di un sistema multistrato di tessuti pluri-direzionali sovrapposti con angolature e grammature appositamente studiate e di una porzione di fibre libere da impregnare in situ di lunghezza sufficiente a ripristinare la continuità strutturale del composito.‎
Kimitech FRP-LOCK viene solidarizzato meccanicamente al supporto attraverso l'inghisaggio di una barra in acciaio INOX da 16 mm con l'apposito KIT DI FISSAGGIO costituito da un cilindro metallico (diametro 3 cm, altezza 15 cm) da fissare nel supporto, provvisto di filettatura interna per il fissaggio della vite di bloccaggio.‎
La scelta della tecnica di fissaggio è effettuata in funzione della area di contatto che è necessario garantire ai fini della verifica al rifollamento della muratura.‎

IMPIEGHI
• Fissaggio di estremità di rinforzi a flessione e taglio sia su superfici in CLS che in muratura
• Rinforzi su strutture in materiale scadente

VANTAGGI
• I rinforzi FRP ancorati con Kimitech FRP-LOCK riescono a lavorare ben oltre la tensione di delaminazione di estremità che si avrebbe senza ancoraggi o con ancoraggi realizzati in cantiere; ottime prestazioni anche su supporti scadenti
• Facilita e velocizza le usualmente laboriose operazioni di ancoraggio

Impieghi

• Fissaggio di estremità di rinforzi a flessione e taglio
sia su superfici in CLS che in muratura
• Rinforzi su strutture in materiale scadente


Vantaggi

I rinforzi FRP ancorati con Kimitech FRP-LOCK riescono:
• A lavorare ben oltre la tensione di delaminazione di
estremità che si avrebbe senza ancoraggi o con
ancoraggi realizzati in cantiere;
• A garantire ottime prestazioni anche su supporti
scadenti (supporti in cui, a causa della
delaminazione, la tensione effettiva di calcolo del
sistema FRP sarebbe altrimenti particolarmente
bassa).‎
Gli interventi, potendo essere di estensione più limitata grazie
al migliore sfruttamento delle resistenze dei materiali
impiegati, risultano:
• Maggiormente economici, in virtù degli ovvi risparmi
(in termini di materiali e manodopera);
• Meno invasivi e, dunque, particolarmente reversibili.‎
Kimitech FRP-LOCK:
• facilita e velocizza le usualmente laboriose
operazioni di ancoraggio;
• le rende più affidabili: gli ancoraggi,
tradizionalmente realizzati in situ (con tutte le
indeterminazioni ed aleatorietà che questo
comporta), sono sostituiti con elementi preformati
assemblati a livello industriale.‎


Applicazione

L'applicazione in situ del presidio di bloccaggio antidelaminazione
Kimitech FRP-LOCK
passa attraverso i
seguenti step operativi:
• Posizionamento boccole (se previsto a livello
progettuale) o inghisaggio barre da 16 mm di
diametro.‎
• Applicazione del rinforzo secondo le indicazioni di
progetto.‎
• Stesura di resina epossidica bicomponente
tixotropica Kimitech EP-TX sulla zona oggetto del
successivo placcaggio con Kimitech FRP-LOCK.‎
• Posa di Kimitech FRP-LOCK e serraggio meccanico.‎
• Impregnazione del tessuto libero del Kimitech FRP
LOCK
con resina epossidica bicomponente fluida
Kimitech EP-IN.‎


Maggiori informazioni del produttore su KIMITECH FRP-LOCK Kimia
Leggi di più

Collezione Kimitech by Kimia
Potrebbe interessarti anche...
Gli ultimi prodotti visitati...
Salva in:
Risultati della ricerca visiva