-100 € su acquisti superiori a 500 € | codice BUY100 -200 € su acquisti superiori a 1.000 € | codice BUY200 -400 € su acquisti superiori a 2.000 € | codice BUY400

6.889 Lampade a sospensione

Le lampade a sospensione permettono di comporre atmosfere dalla luce morbida che parte dall’alto ad illuminare l’ambiente sottostante, o dalla luce diretta ad illuminare punti strategici all’interno dell’area dining o della zona studio. Costantemente oggetto di sperimentazioni stilistica e materica, le lampade a sospensione sono prodotti estremamente elaborati, dal design che segue tendenze moderne per completare spazi dall’arredo contemporaneo. In alternativa, determinati modelli vengono proposti come rivisitazione di strutture tipicamente classiche, proponendo inserti preziosi e forme tondeggianti. Considerate vere e proprie lampade gioiello per i mix di finiture cromate e linee sottili, le lampade a sospensione non solo contribuiscono al progetto di illuminazione interna, ma arredano diventando spesso un elemento centrale all’interno dello spazio.

Lampade a sospensione: una luce gioiello

Prima di scegliere il modello di lampada a sospensione è necessario operare un attento studio dello spazio e scegliere l’effetto di luce che si desidera ricreare all’interno della stanza. Una volta definito questo aspetto, si può valutare il design del modello più adatto a rappresentare lo stile di arredo circostante. In questo senso, un ruolo cruciale lo svolgono i materiali. La lampada a sospensione in vetro è un classico che permette di giocare con mix di opacità e trasparenze che decidono l’effetto luminoso finale. Di grande impatto visivo sono le lampade in metallo, che si adattano benissimo sia ad ambienti moderni sia classici, grazie alle molteplici finiture disponibili. Ideali per illuminare al meglio il piano di lavoro in ufficio o il tavolo da pranzo, le lampade a sospensione a luce diretta permettono di creare spot di luce definita su determinati oggetti e porzioni di spazio. Un ulteriore livello di personalizzazione lo si può ottenere con le lampade a sospensione orientabili, che permettono di puntare i diversi corpi illuminanti sugli angoli della stanza o sugli elementi di arredo da valorizzare.

Lampade a sospensione, tra icone senza tempo e ultime tendenze

Nel corso degli anni, i più importanti designer si sono cimentati nella progettazione di lampade a sospensione, progettando vere e proprie icone contemporanee. La tendenza degli ultimi anni vede una progressiva semplificazione dell'estetica e in molti casi la lampadina diventa essa stessa fonte e corpo della lampada. Il bulbo a goccia guadagna una nuova identità: installato in gruppo o da solo, dà vita a sospensioni di grande impatto visivo. Ideali per gli amanti del design classico sono, invece, i lampadari: da quelli più classici, con paralumi in tessuto o vetro di Murano, a quelli più moderni in legno e cartone.

LED e alogene: lampade a sospensione ed effetti di luce

Altro aspetto importantissimo da considerare nell'acquisto di una lampada a sospensione è la sorgente luminosa. Dalle tradizionali lampade a fluorescenza, oggi sempre più aziende passano alle lampade a sospensione con sorgenti led. I led, infatti, garantiscono notevoli vantaggi: risparmio energetico, vita utile molto lunga, minima necessità di manutenzione, ampia varietà di colori della luce. Se invece si predilige una luce più calda e intensa, quindi più simile alla luce naturale, la scelta dovrà ricadere sulle lampade a sospensione alogene. ... Altro ... meno
Filtra
Ordina per
Ordina per

Filtra

Materiali

Brand