43 Lampade per controsoffitti

Il controsoffitto rappresenta da sempre la migliore soluzione per creare un ambiente moderno e confortevole grazie al particolare effetto determinato da volumi diversi, sapientemente calibrati in funzione dello spazio a disposizione. Tra i principali vantaggi di questa soluzione strutturale compare sicuramente la possibilità di poter diversificare più facilmente l’illuminazione dell’ambiente senza la necessità di ricorrere tuttavia all’utilizzo di applique, plafoniere o lampadari a sospensione. L’illuminazione del controsoffitto risulta pertanto versatile e permette di creare piacevoli effetti luminosi difficilmente replicabili con soluzioni luminose alternative. Le lampade per controsoffitti offrono dunque infinite possibilità: che si tratti infatti di un ufficio o di una zona relax, è possibile fruire di moltissime idee originali, tutte volte a rendere confortevole e riposante l’ambiente, senza tuttavia pregiudicarne la funzionalità anche nelle ore in cui la luce diurna tende a scarseggiare.

Perché scegliere le lampade per controsoffitti?

Le lampade per controsoffitti consentono di distribuire la luce in modo omogeneo, si adattano ad ogni tipo di ambiente e possono coprire diverse esigenze dal punto di vista estetico. I faretti in gesso ad esempio scompaiono del tutto all’interno del controsoffitto, lasciando filtrare la luce in maniera pulita ed uniforme. Le lampade con ghiera esterna in alluminio offrono invece la possibilità di coordinare le finiture in base all’arredamento e allo stile dell'ambiente. Ci sono poi delle vere e proprie lampade per controsoffitto di design: non passano inosservate e impreziosiscono ogni ambiente.
Di grandi o piccole dimensioni, a scomparsa o da incasso, le lampade per controsoffitto offrono molti vantaggi: hanno innanzitutto un design moderno ed elegante che si adatta ad ogni ambiente, sia domestico che commerciale, e permettono di illuminare bene tutta un’area, portando la luce nei punti in cui serve. Le lampade per controsoffitti a led in particolare, oltre ad emettere una luce intensa e brillante, pari a quella dei vecchi faretti alogeni in grado di restituire i colori originali di oggetti e tessuti senza mai alterarli, mantengono bassi i consumi portando notevoli risparmi.

Design e materiali delle lampade per controsoffitto

A seconda del design e del materiale di cui sono fatte, le lampade da controsoffitto offrono risultati differenti sul piano estetico e valorizzano in modo diverso gli ambienti. Esse hanno una struttura interna generalmente realizzata in gesso, metallo, acciaio o in un altro materiale resistente al peso e al calore. Le lampade per controsoffitti in gesso si adattano perfettamente ad ogni ambiente perché scompaiono all’interno del controsoffitto. Le forme di queste lampade sono generalmente quadrate, rettangolari o rotonde, con poche variazioni se non nella presenza o meno della ghiera intorno al diffusore. Le lampade per controsoffitto in metallo possono essere realizzate con finitura cromata, lucida, satinata, brunita, oro, o nickel o di colore bianco. La possibilità di scegliere tra forme, materiali e finiture differenti ne consente l’utilizzo in qualsiasi contesto, dallo stile classico a quello moderno. Orientabili, regolabili in termini di luminosità e ottimizzati per fornire un notevole risparmio energetico, le lampade per controsoffitti rappresentano senza dubbio una tra le soluzioni più apprezzate in ambito illuminotecnico.

Luci e tecnologie innovative per le lampade per controsoffitti

Grazie in particolar modo all’utilizzo della tecnologia led, è possibile progettare anche un’illuminazione indiretta dell’ambiente: in questo caso lo spazio non viene illuminato mediante luci dirette ma attraverso il riflesso generato dalle stesse, semplicemente puntando le fonti luminose verso il soffitto o sulle pareti. Le lampade per controsoffitto a luce indiretta sono molto utili per amplificare l’intero volume della stanza, riducendo completamente eventuali zone d’ombra. In questo modo l’ambiente risulta più confortevole, suggestivo e notevolmente più dinamico. Ovviamente un’opzione di questo genere vedrà comunque la necessità di essere integrata con una fonte luminosa principale in modo da creare le condizioni ottimali per promuoverne l’efficienza, specie se parliamo di uno studio privato o di un ufficio. ... Altro ... meno
Salva in:
Seguici sui social