Compra ora. Paga dopo con Klarna.

Lavabi da appoggio

I lavabi da appoggio, insieme ai piani o agli arredi su cui si collocano nella sala da bagno, costituiscono una pratica e moderna sintesi delle funzioni di lavaggio, sostegno e contenimento. Essi, infatti, diversamente dai lavabi da incasso, vengono posizionati direttamente sul mobile, emergendo con le loro forme e creando un’atmosfera contemporanea e originale, soprattutto se in contrasto col materiale della superficie su cui essi vengono poggiati. Molteplici sono le forme, gli stili e le misure: a partire da quelli da appoggio rettangolari e dalle forme più lineari fino ai lavabi rotondi, dalle linee tondeggianti e sinuose, sono capaci di adattarsi alla perfezione soprattutto nei bagni in stile moderno. I lavabi da appoggio possono essere installati su un mobile da bagno sospeso o da terra e sono principalmente realizzati in ceramica, vetro, resina o marmo. Questa installazione richiede in ogni caso delle specifiche misure da rispettare, per un utilizzo in comodità da parte di tutti, per cui il filo superiore del lavabo dovrà trovarsi tra gli 80 e i 90 centimetri da terra, in base all'altezza dei fruitori abituali, con una conseguente altezza del rubinetto in modo tale che l'uscita del getto d'acqua sia posizionata a una distanza compresa tra 15 e 20 centimetri dal filo del lavabo. Quindi, con un'altezza lavabo media di 85 cm, la bocca del miscelatore, sia esso da appoggio o da parete, dovrebbe essere posizionata orientativamente tra i 100 e i 105 centimetri, cosa fondamentale per garantirne funzionamento e utilizzo ottimali. ... Altro ... meno

Filtra/Ordina

Filtra per

Brand

Materiali

Prezzo

$
$
Salva in:
Risultati della ricerca visiva
Seguici sui social