Lavagnette

Le lavagnette riescono a combinare più funzioni in un unico elemento tanto da essere indispensabili per gli smemorati e utili per chi desidera arredare in modo divertente gli spazi della casa. Le lavagnette, in origine, erano una versione in scala ridotta delle ingombranti lavagne didattiche, utilizzate a scuola e realizzate in ardesia. Esse venivano utilizzate per lo più per svolgere compiti o disegni che erano presto cancellati con un colpo di spugna. Le lavagnette moderne vengono invece realizzate in materiali più leggeri, appese a parete e utilizzate come bacheche dove appuntare brevi note ed elenchi, dove liberare la propria creatività con pennarelli e gessetti o dove appendere foto e cartoline.

Il materiale che caratterizza la lavagnetta

Il materiale con il quale vengono realizzate le lavagnette ne caratterizza anche l'utilizzo. Molto diffuse sono oggi le lavagnette in metallo, esse hanno la particolarità di poter essere arricchite con accessori a calamita: lettere o puntine utili per fissare memo e liste della spesa. Le lavagnette magnetiche donano massima libertà a chi le utilizza dando la possibilità di spostare note, scrivere e cancellare ogni volta che lo si desidera. Se i materiali metallici sono più leggeri e quindi più indicati per l’aggancio a parete, le lavagnette da tavolo sono invece dotate di cornice e base d’appoggio, adatte a essere posizionate sul top della cucina. Ideali per chi ha sempre voglia di cambiare e rinnovare sono anche le lavagnette da comporre come pezzi di un puzzle, realizzate in diversi materiali, forme e colori: ognuno può così creare la propria composizione unica e personale.

La lavagnetta giusta per ogni ambiente

Massima utilità viene espressa nella zona pranzo, le lavagnette da cucina hanno qui un ruolo meno formale, possono diventare un planner settimanale, un promemoria per appuntamenti o un luogo di condivisione di foto e messaggi tra i componenti della famiglia. Scegliendo le lavagnette a fumetto o con altre forme divertenti si possono arredare con ironia gli spazi dei più piccoli e la colorate camerette dei ragazzi. Nella zona home office invece le lavagnette possono essere un vero supporto all'attività lavorativa svolta tra le mura domestiche, fissando concetti, grafici o presentazioni.

Arredare con le lavagnette di design

Sempre più spesso nella semplice lavagnetta vengono integrati altri elementi, basti pensare all’aggiunta di una mensolina, utile per poggiare puntine e magneti. Creativa è anche l’integrazione delle lavagnette con uno specchio, in questi casi potranno essere posizionate all’ingresso dell’abitazione in prossimità di un appendiabiti o di uno svuotatasche, ecco così arredato uno spazio della casa spesso dimenticato. Se si immagina invece di inserire delle lancette sulla sua superficie, la lavagnetta-orologio potrà essere collocata anche nella zona living. Le lavagnette sono oggetti divertenti con cui decorare la casa con creatività, ognuno, con la propria personalità, troverà la giusta forma e collocazione. ... Altro ... meno
Salva in:
Salva in: