Arredo Bagno Cucina Illuminazione Outdoor
Ufficio Shop

431 Lavelli

Il lavello per cucina è un complemento che va scelto con cura prestando attenzione alle dimensioni, alla capienza ed al materiale. E’ fondamentale verificare la posizione degli scarichi idrici, in quanto il lavello deve essere posizionato esattamente in prossimità di questi ultimi. Il lavello da cucina è stato oggetto di una continua sperimentazione stilistica che ha portato a modelli sempre più sottili, dal design versatile progettato proprio per essere inseriti in qualsiasi contesto. A seconda dello spazio a disposizione si può scegliere un lavello ad una o più vasche, con sgocciolatoio o meno o con altri scomparti accessori. Se lo spazio lo permette, si può valutare la scelta di un lavello a 2 vasche. A seconda dell’effetto che si desidera ottenere è possibile scegliere tra diverse installazioni del lavello: ad incasso, filo top e sotto top.

Lavelli da cucina: estetica, funzione e mix di materiali

I più diffusi attualmente sono i lavelli in acciaio inox. La caratteristica principale di questa tipologia di lavello da cucina è quella di adattarsi perfettamente ad ogni stile d’arredo cucina. L’acciaio, infatti, è perfetto in qualsiasi contesto, dalle cucine più moderne a quelle dal gusto un pò più classico. Un lavello in ceramica è un prodotto dal materiale estremamente resistente agli urti e presenta una superficie antigraffio. La tipica colorazione bianca di questo elemento lo rende particolarmente adatto a contesti classici, ma si inserisce bene anche in cucine moderne.

Abbinamenti insoliti: lavelli cucina e materiali innovativi

Ai lavelli in acciaio e ceramica sempre più spesso si contrappongono prodotti in materiali innovativi, come Corian® e Fragranite®. Sono tanti i vantaggi offerti da questi materiali, tra cui la possibilità di personalizzare il design del modello, il colore e la texture. ... Altro ... meno
Salva in:
Salva in: