MOLTOMENO.DESIGN
SYSTEM XIX | Sedia

Sedia in acciaio e legno con braccioli

AGGIUNGI A WISHLIST O PROGETTO

Scopri il Brand

MOLTOMENO.DESIGN

Italia
Contatta l'azienda
Sito Web
Informazioni

SYSTEM XIX | Sedia By MOLTOMENO.DESIGN

Collezione
Tipologia

Sedia in acciaio e legno con braccioli

Materiali

in faggio, in acciaio e legno

Anno produzione
2019

Usando la loro esperienza nautica come fonte di ispirazione, Giorgio e Samarth hanno pensato il tavolo del System XIX (a differenza dei tavoli tradizionali), con solo una gamba in acciaio inossidabile al centro.‎ Proprio come l'albero di una barca, ha dei tenditori diagonali in acciaio inossidabile, che creano una solida tensostruttura.‎
Giorgio e Samarth sono stati in grado di ottimizzare il design del tavolo avendo studiato e condotto simulazioni CAD dei vari carichi e forze che agiscono sul tavolo stesso.‎ Inoltre, avendo direttamente prototipato i primi pezzi, hanno reso l’esemplare in commercio perfettamente resistente alle varie forze di compressione e torsione.‎ Il piano in legno di faggio microlamellare è di 2 metri in lunghezza e 90 cm di larghezza ed i bordi sono rastremati con uno spessore minimo di soli 5 mm per aumentare la percezione della leggerezza e delle linee minimali.‎
Anche la sedia System XIX è una tensostruttura, con sia lo schienale che il sedile sospesi con cavi inox tensionabili.‎ Lo schienale è in grado di ruotare di alcuni gradi intorno ai tubolari di fissaggio.‎ Ciò consente di aumentare incredibilmente il comfort quando ci si appoggia.‎ La sedia System XIX è disponibile in due versioni, una con braccioli e l'altra senza, per adattarsi meglio a spazi ed usi diversi.‎ La larghezza della seduta può essere personalizzata.‎

Maggiori informazioni del produttore su SYSTEM XIX | Sedia MOLTOMENO.DESIGN

Collezione System XIX by MOLTOMENO.DESIGN
Potrebbe interessarti anche...
Gli ultimi prodotti visitati...

Salva in:

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
Seguici sui social
Salva in: