NOVATEST GRT-XX Sistema georadar multi-array con funzione di imaging radio-tomografica

AGGIUNGI A WISHLIST O PROGETTO
Informazioni

GRT-XX By NOVATEST

Tipologia

Sistema georadar multi-array con funzione di imaging radio-tomografica

GRT-XX è un sistema georadar di imaging radio terrestre multi-array.‎ Array di antenne ad alta frequenza (HF) per il rilevamento e la localizzazione delle eterogeneità nel sottosuolo.‎ Attraverso il metodo della focalizzazione matematica e la tecnologia del radar ad apertura sintetica (SAR) in cui tutti i segnali HF registrati dall’array vengono sommati in fase per ogni punto di focalizzazione specificato.‎

La messa a fuoco viene eseguita per mezzo della somma sequenziale dei segnali ricevuti con l’equalizzazione dei ritardi temporali degli impulsi diffusi dal punto con le coordinate specificate.‎ Nel segnale ricevuto vengono introdotti ritardi corrispondenti al tempo totale di propagazione del segnale dal trasmettitore all’oggetto e viceversa dall’oggetto al ricevitore.‎ Come passo successivo vengono sommate le ampiezze dei segnali corrispondenti ai ritardi calcolati.‎ Il risultato ottenuto è un pixel/punto della radio-immagine con le opportune coordinate.‎ L’immagine 3D può essere creata mediante messa a fuoco per ogni punto del volume selezionato.‎ La messa a fuoco viene effettuata nel dominio della frequenza con l’uso degli algoritmi di elaborazione rapida; consentendo così la realizzazione in tempo reale di tomogrammi 3D per il volume studiato.‎

  • 0,2-3 GHz
  • 43х canali
  • Larghezza di scansione da 0,5 a 4,4 m
  • Spaziatura canale minima 7,5 cm

Lo Scanner è un sistema modulare costituito dall’unità di trasmissione e ricezione degli impulsi HF basata sul generatore di chirp e dall’unità di array di antenne.‎
La costruzione dell’array di antenne è modulare.‎ Ogni modulo è composto da quattro antenne riceventi e quattro trasmittenti nella banda da 0,5 a 3 GHz.‎ I moduli antenna possono essere collegati in cascata insieme in una striscia per ampliare l’ampiezza di copertura o in modalità incrociata con due polarizzazioni ortogonali.‎

Caratteristiche principali:

  • Array di antenne ad alta gamma dinamica
  • Procedura di calibrazione personalizzata con funzione dipendente dall’hardware utilizzato
  • Funzionalità semplificata del programma di controllo: visualizzazioni di mappe e curve di profilo
  • Utilizzo e gestione semplificata per il controllo e l’interpretazione dei dati
  • Formato aperto per l’integrazione personalizzata
  • Espansione a cascata per ampliare la larghezza di scansione da 0,55 m a 2,35 m per GRT-3X e da 1,1 m a 4,4 m per GRT-1X
  • Copertura completa della larghezza di scansione con risoluzione di 7,5 cm per GRT-3X e 15 cm per GRT-1X (nessuna “zona morta”)
  • Scansione a velocità fino a 160 km/h
  • Completo di software per l’elaborazione e l’interpretazione dei pacchetti postali – GeoReader (LLC «Technology Information Modeling»)

Applicazioni:
Strade, ferrovie, aeroporti

  • Determinazione dello spessore della pavimentazione, del rilevato ferroviario, degli elementi della pista, delle piste aeroportuali;
  • Determinazione della geometria dei plinti di fondazione;
  • Controllo di conformità della struttura della pavimentazione, del rilevato ferroviario, delle strisce della pista;
  • Individuazione di aree sciolte e allagate;
  • Studio delle caratteristiche delle lastre di cemento armato;
  • Studio delle condizioni ingegneristiche e geologiche di aree soggette a deformazione;
  • Studio della situazione ingegneristica e geologica dei territori adiacenti agli aeroporti.‎

Rilevamento delle utilità

  • Monitoraggio dello stato delle utenze sotterranee;
  • Ricerca e localizzazione di fonti di perdite d’acqua in condotte sotterranee;
  • Determinazione dell’ubicazione di sottoservizi, strutture, ecc.‎;
  • Mappatura dei sottoservizi.‎

Ingegneria Civile

  • Determinazione della posizione di oggetti interrati, cavi, fognature e reti di drenaggio;
  • Ricerca e localizzazione di vari difetti in strutture edilizie in legno, muratura e cemento armato;
  • Chiarimento delle condizioni tecnico-geologiche e idrogeologiche dei cantieri;
  • Rilevamento raccordi, cablaggi nascosti, utenze;
  • Ricerca di difetti nascosti nelle pareti di strutture ingegneristiche, miniere, tunnel, nei supporti e nei soffitti;

Archeologia

  • Localizzazione e analisi di oggetti archeologici: sepolture, manufatti, oggetti domestici;
  • Mappatura di strutture antiche – identificazione della posizione delle fondamenta e dei muri degli edifici distrutti;
  • Determinazione dello spessore dello strato culturale;
  • Monitoraggio dello stato dei monumenti architettonici nascosti sotto terra;
  • Uno studio dettagliato dei siti archeologici.‎

Sicurezza

  • Ricerca e localizzazione di nascondigli, depositi di armi da fuoco, esplosivi, persone travolte da valanghe.‎
  • Identificazione di collegamenti non autorizzati nelle condotte;

Ambientale

  • Localizzazione di depositi sotterranei;
  • Mappare le zone inquinate ed evidenziare il flusso di inquinanti;
  • Controllo del livello di falda.‎

Agronomia

  • Localizzazione di aree ad alta umidità;
  • Mappatura del sistema di drenaggio;
  • Controllo e monitoraggio dello sviluppo dell’apparato radicale degli alberi.‎

Caratteristiche principali:
INTERPRETAZIONE SEMPLIFICATA
La visualizzazione del risultato sotto forma di un’immagine radiotomografica fornisce un’elevata velocità e comodità di localizzazione spaziale di oggetti e disomogeneità nascosti in vari mezzi: suolo, superfici stradali, strutture edilizie, ecc.‎

AMPIA GAMMA DINAMICA
Le misurazioni vengono eseguite utilizzando un generatore digitale (modulazione del segnale mediante incremento di frequenza) o analogico (modulazione del segnale di frequenza lineare) di radiazione ad alta frequenza nell’intervallo di frequenza:
– da 500MHz a 3GHz per GRT-3X
– da 2GHz a 8GHz per GRT-8X

RISOLUZIONE ESTREMA
Le antenne GRT forniscono un dettaglio e risoluzione massima lungo l’array di antenne:
– per GRT-3X – da 7,5 cm;
– per GRT-8X – da 3 cm.‎

Risoluzione profondità massima:
– per GRT-3X – da 2 cm;
– per GRT-8X – da 2mm.‎

MODULARITA’ A CASCATA
Possibilità di combinare diversi moduli antenna per aumentare la larghezza della scansione, nonché per aumentare il dettaglio del risultato.‎

FORMATO DATI APERTO
Per comodità di integrazione dei risultati in vari progetti, è possibile formare una nuvola di punti per la distribuzione delle eterogeneità nello spazio studiato.‎

ELEVATE PRESTAZIONI
Grazie all’utilizzo di un array di antenne multicanale, la raccolta dei dati durante la mappatura è fino a 30 volte più veloce rispetto all’utilizzo di georadar “monopulse”.‎

Specifiche tecniche
– Gamma di frequenza GRT-3X 0,5-3 GHz / GRT-1X 0,3-1 GHz
– Potenza radiante all’uscita del ricetrasmettitore, almeno fino a 50 mW
– Numero di antenne nei moduli ricetrasmettitori 8-16-24-32
– Campioni per traccia 512/1024/+ (interpolazione hardware e software)
– Array di antenne modulari con aperture sintetiche
– Massima profondità di sondaggio fino a 3 m per GRT-3X e fino a 6 m per GRT-1X
– Acquisizione continua in movimento fino a oltre 100 km/h
– Risoluzione di scansione lungo la striscia dell’antenna: 7,5 cm per GRT-3X e 15 cm per GRT-1X
– Dimensioni del modulo array di antenne per GRT-3X – 67,5x45x24 cm e per GRT-1X – 130x60x30 cm
– Peso: da 5 kg (un modulo antenna)
– Tensione di alimentazione: 12 V
– Consumo energetico: fino a 20 W
– Grado di protezione: IP54
– Temperatura di esercizio: da -15 a 40 °С;
– Umidità relativa (funzionamento): fino all’80%

Configurazioni:
– GRT-31 – Generatore 0,5-3 GHz + 1x Array (7 canali)
– GRT-32 – Generatore 0,5-3 GHz + 2x Array (15 canali)
– GRT-33 – Generatore 0,5-3 GHz + 3x Array (23 canali)
– GRT-34 – Generatore 0,5-3 GHz + 4x Array (31 canali)
– GRT-11 – Generatore 0.‎3-1 GHz + 1x Array (7 canali)
– GRT-12 – Generatore 0,3-1 GHz + 2x Array (15 canali)
– GRT-13 – Generatore 0.‎3-1 GHz + 3x Array (23 canali)
– GRT-14 – Generatore 0,3-1 GHz + 4x Array (31 canali)

Accessori:
Kit principale:
– L’unità di base del georadiotomografo (generatore HF, misuratore, commutatore d’antenna, ADC);
– Modulo array di antenne con elementi di fissaggio e connettori RF;
– Profilo metallico per il montaggio dei moduli antenna;
– Set di cavi;
– Chiavetta USB con software e manuale utente.‎

Accessori aggiuntivi opzionali:
– Custodia rigida per il trasporto;
– Unità di navigazione (encoder e/o RTK GNSS e/o altro posizionatore);
– Rover per la gestione autonomatizzata delle acquisizioni;
– Sistemi per la raccolta di dati aggiuntivi (videocamere, laser scanner, ricevitore gnss, magnetometro, ecc.‎);
– Soluzioni speciali per il fissaggio del georadar su veicoli.‎

Maggiori informazioni del produttore su GRT-XX NOVATEST
Leggi di più
Dimensioni

GRT-3X: 67,5 x 45 x 24 cm
GRT-1X: 130 x 60 x 30 cm
from 5 kg


Potrebbe interessarti anche...
Gli ultimi prodotti visitati...

Salva in:
Risultati della ricerca visiva
Seguici sui social