97 Pareti per vasca

Le pareti per vasca combinano il comfort della vasca da bagno con la praticità tipica di una doccia. Collocate frontalmente in direzione dello scarico, le pareti per vasca permettono di utilizzare la vasca da bagno in tutta comodità, proteggendo l’ambiente circostante da schizzi d’acqua e sapone. La loro utilità, però, non si limita alla pulizia o all'igiene: le pareti per vasca sono oggetti di design che contribuiscono alla fruizione sicura dello spazio, riducendo le possibilità di scivolare una volta usciti dalla vasca. Tra i modelli più diffusi ci sono pareti per vasca in vetro temperato e in vetro acrilico (metacrilato). Il vetro viene opportunamente trattato con un film antigoccia che ne conserva intatta l’estetica. Di contro, l’acrilico è più leggero, potenzialmente meno pericoloso ma va sostituito in tempi più ravvicinati perché ha minore resistenza al calcare, allo sporco e ai raggi UV.

Pareti per vasca da bagno che proteggono e arredano

A seconda della posizione della vasca, le pareti per la vasca da bagno possono essere fisse, pieghevoli e scorrevoli. Le pareti per doccia fisse sono pannelli fissati a muro e sigillati al bordo della vasca. A differenza dell’anta fissa, la parete pieghevole per vasca è meno ingombrante e consente una chiusura efficace dell’area doccia perché la parete inclinata, chiudendosi, scorre e ruota posizionandosi ad una certa inclinazione massima rispetto alla parete fissa. Le pareti scorrevoli, invece, permettono la chiusura totale dell’area vasca. ... Altro ... meno
Salva in:
Salva in: