97 Pareti per vasca

Le pareti per vasca permettono di utilizzare la vasca da bagno in tutta comodità, proteggendo l’ambiente circostante da schizzi d’acqua e sapone. La loro utilità, però, non si limita alla pulizia o all'igiene: le pareti per vasca proteggono e arredano, realizzate in vetri temperati extrachiari, satinati, trasparenti o serigrafati contribuiscono alla fruizione sicura dello spazio assicurandoci di vivere momenti di relax nel nostro bagno. Le pareti per vasca combinano così il comfort della vasca da bagno con la praticità tipica di una doccia.

Pareti per vasca: la scelta del materiale

Ciò che si richiede ad un paraschizzi per vasca è la resistenza a piccoli urti, al calcare ma anche la leggerezza, non vorremmo mai dover spostare pesanti ante o dover stare attenti a pulire ogni piccola goccia d’acqua per evitare la formazione di calcare lungo i vetri.
Tra i modelli più diffusi ci sono le pareti per vasca in vetro temperato. Il vetro viene opportunamente trattato con un film antigoccia che ne conserva intatta l’estetica. Di contro, le pareti per vasca in metacrilato sono più leggere, potenzialmente meno pericolose ma vanno sostituite in tempi più ravvicinati perché hanno minore resistenza al calcare, allo sporco e ai raggi UV.
Se siamo alla ricerca di un materiale pregiato opteremo per pareti per vasca in cristallo spesso anche realizzate in doppio cristallo temperato.
Spesso però più che al materiale in se bisogna far caso al trattamento che le case madri apportano ai pannelli: il più diffuso e consigliato è quello anticalcare o antigoccia, esso rende idrorepellente e antiaderente il materiale nei confronti di acqua, saponi e sporco.
Massima attenzione da riporre anche nella scelta dei profili, della struttura, di maglie e cerniere del sopravasca, si consigliano sempre metalli durevoli e che non si deteriorino facilmente al contatto con l’acqua, in commercio le pareti per vasca in alluminio e vetro sono sicuramente la combo più riuscita.

Quando è utile installare le pareti per vasca da bagno?

Se non si sa cosa scegliere tra la funzionalità di una doccia e il comfort di una vasca da bagno si può raggiungere un compromesso grazie all’utilizzo delle pareti per vasca, esse sono composte da pannelli paraschizzi, del tutto simili a quelli della doccia, da installare direttamente sui bordi liberi della vasca. Pareti più o meno alte, con uno o più lati, esse risolvono il quesito mettendo d’accordo tutti. Se si sta affrontando una ristrutturazione e la vasca da bagno è già presente nell’appartamento, le pareti per vasca possono essere aggiunte senza troppo spreco di tempo e denaro, la stanza acquisterà un nuovo aspetto senza esser costretti a dover ricorrere ad ingenti opere idrauliche. Anche se si hanno bambini in casa gli schizzi d’acqua provenienti dalla vasca potrebbero rappresentare un problema quotidiano, le pareti proteggeranno il pavimento del bagno evitando che si crei troppa confusione.

Infinite soluzioni per configurare la tua parete per vasca

Sono molte le configurazioni proposte in commercio, ognuna risponde a delle specifiche necessità, si parte innanzitutto dalla forma base della vasca da bagno, infatti è sui suoi bordi che verranno installati i pannelli. La soluzione più richiesta è composta da pareti per vasca da bagno angolare, quando la vasca ha almeno uno dei lati lunghi e uno dei lati corti liberi si può creare una nicchia con i pannelli che quindi formeranno un angolo, una vera cabina doccia integrata nella vasca da bagno. Nel caso in cui la vasca sia incassata sui tre lati nelle pareti della stanza potremo invece optare per un solo pannello fisso con lembo mobile, una parete per vasca pieghevole per agevolarci in ingresso e uscita.
I più trovano nella doccia la massima utilità, la vasca da bagno invece viene spesso considerata come un sanitario bello ma poco funzionale, in tal caso con l’ausilio di pareti per vasca scorrevoli abbiamo la possibilità di ricreare una cabina doccia completamente chiusa, da utilizzare anche stando in piedi.
Non tutte le vasche da bagno hanno però misure standard, basti pensare alle vasche da bagno in muratura realizzate per essere collocate ad hoc lungo il lato corto del bagno. Bene, anche in questi casi esistono ottime soluzioni, è possibile infatti installare delle pareti per vasca modulari, una configurazione replicabile con n ante. Oppure ancora si potrà optare per soluzioni custom, ossia delle pareti per vasca su misura. ... Altro ... meno
Salva in:
Seguici sui social
Salva in: