WINTER SALES | Risparmia il 15% extra fino al 16.01

Sedili wc

Il sedile WC (o copriwater) è un elemento da abbinare ai sanitari ed è composto da una tavoletta ed un coperchio protettivo. Di solito è fissato alla struttura del wc mediante un supporto metallico con due cerniere fisse.
Dal punto di vista tecnico è un oggetto semplice, ma è importante non trascurarne i dettagli. E' vero che nell'uso quotidiano il sedile WC è un oggetto poco vistoso, infatti, si potrebbe dire che i suoi pregi si manifestino proprio nella sua discrezione, per poi rivelarsi nella sua comodità.
Tutti i produttori di articoli sanitari hanno appunto appreso che, sopratutto in bagno, ognuno di noi desidera godere di un elevato livello di comfort. A questa importante esigenza rispondono con un'ampia scelta di modelli, con caratteristiche studiate e accessori ben congegnati.
Ancora più importante della comodità è sicuramente il fattore igenico. Il sedile WC dev'essere costruito e prodotto in modo da prevenire la moltiplicazione batterica e di agevolare le operazioni di pulizia. A questo riguardo è importantissima la scelta del materiale ed è consigliabile non scendere a compromessi.
Infine non dimentichiamo il fattore estetico. Il mercato offre tantissimi modelli, con varianti che consentono di abbinare perfettamente il sedile WC all'ambiente, scegliendo tra linee morbide o forme più decise.

Caratteristiche generali del sedile WC

Di forma tendente all'ovale, le misure del sedile WC sono variabili. Data la varietà di dimensioni e forme del vaso sanitario, è indispensabile seguire delle regole per non sbagliare nella scelta.
Innanzitutto è importante osservare le varie tipologie di sedili disponibili per valutare quale di essi si adatta al modello del water in questione. Per scegliere il modello del sedile WC bisogna confrontare il profilo esterno del sanitario con le sagome disponibili in commercio.
E' fondamentale scegliere accuratamente il design e la sagoma del sedile, perché se la forma non coincide con quella del vaso, i gommini del sedile non verranno posizionati correttamente. Una volta stabilita la forma del sedile WC, si dovranno valutare i parametri geometrici, la posizione delle cerniere (verticali, orizzontali o oblique) e la modalità di fissaggio del sedile al vaso sanitario (con vite passante e dado o con vite e tassello ad espansione).
Per rallentare la chiusura ed evitare bruschi impatti, danni al vaso sanitario o al copriwater stesso, i produttori propongono anche i sedili WC ammortizzati.

La scelta del materiale per il sedile WC

Il sedile WC può essere realizzato in vari materiali e pertanto con delle caratteristiche diverse e ben distinte. La scelta va fatta sopratutto in base all'uso – ambienti privati o bagno pubblico? – ma anche a seconda delle proprie preferenze estetiche. Come scelta più economica il mercato propone il sedile WC in plastica, per esempio in ABS, polipropilene, termoindurente o poliestere. In particolare, i sedili WC in Duroplast sono prodotti dal design altamente performanti, resistenti alle sollecitazioni e soprattutto igienici, grazie alla loro superficie non porosa. Con una superficie rigida e liscia, essi danno al tatto una sensazione molto simile alla ceramica e rimangono inalterati nel tempo.
Agli amanti dei materiali “caldi” invece sono consigliati i sedili WC in legno, in MDF oppure in legno massello o rivestito in resina. Sono disponibili diverse tipologie, spesso anche in diverse finiture e tonalità.
Dove invece contano soprattutto robustezza, resistenza all'abrasione, longevità e semplicità di manutenzione, possiamo optare per i sedili WC in resina termoplastica. Le particolari caratteristiche di questo materiale rendono questi elementi particolarmente indicati per scuole, ospedali e bagni di alta frequentazione in generale.

Accessori dei sedili WC per il comfort perfetto

Per poter rispondere alle richieste dei clienti più esigenti, i maggiori produttori hanno sviluppato accessori con diverse funzioni avanzate che anche nel bagno garantiscono comodità e il massimo comfort possibile. Tra i modelli tecnicamente più evoluti spiccano senza dubbio i sedili WC elettronici – con apertura e chiusura motorizzate del coperchio, illuminazione a LED, possibilità di memorizzazione profilo utente, telecomando, e i sedili WC riscaldati, con seduta riscaldabile alla temperatura desiderata. ... Altro ... meno
Salva in:
Seguici sui social