Usa il codice ARCHISPRING15 e risparmia il 15% fino a domenica!

74 Tazze

Chi non ama passare le lunghe serate invernali in compagnia di un buon libro mentre sorseggia il tè da una tazza bollente? Protagoniste dei servizi di ceramica delle nonne o in versioni ironiche per colorare le case delle coppie più giovani, le tazze sono oggetti di giornaliera utilità, presenti nella vita di tutti. Le Mug di provenienza inglese, sono la versione più diffusa: si tratta di bicchieri molto capienti a base circolare e manico ad ansa classicamente in materiali ceramici così da trattenere il calore. Le tazze vengono da sempre utilizzate per contenere bevande calde, fumanti, capaci di allietarci in momenti cruciali della giornata: se al mattino abbiamo bisogno della giusta carica per affrontare i mille impegni della giornata allora ci coccoliamo con una tazza di cappuccino, se nel pomeriggio invece abbiamo bisogno di fare un break dallo studio o dal lavoro ci rilassiamo con una tazza di the.

Non solo tazze in porcellana

Le tazze non sono più realizzate solo in porcellana: oltre alle classiche tazze in ceramica ci sono molte altre opportunità, si va dai materiali comuni a quelli più green. Tazze in vetro adatte a contenere bevande colorate come le tisane oppure tazze in bamboo, comode da portare con noi anche fuoricasa, le tazze con coperchio in silicone sono le più adatte per chi ama portare con sé una bevanda calda, partire da casa e continuare a sorseggiare il proprio caffè anche in metro e in ufficio. Spesso in materiali ecologici, le tazze biodegradabili sono un giusto compromesso tra funzionalità e rispetto della natura. Se si è invece amanti dello stile vintage allora si possono acquistare tazze in metallo, rivisitazione delle vecchie tazze da latte, oggi vengono smaltate con colori pop oppure lasciare nella colorazione classica acciaio. Negli ultimi anni anche le tazze in rame hanno trovato la loro diffusione, non solo per contenere bevande calde ma anche cocktail e drink.

Mug: tazze da colazione e da tè

Se sono le cinque del pomeriggio allora è il momento di prendere la tazza da tè preferita dalla credenza e di assaporare qualche biscotto al burro. Ognuno ha la propria, di dimensioni medie o extralarge, colorata o minimal e generalmente rispecchia il carattere di chi la sceglie. I giovanissimi preferiscono tazze da colazione spiritose con scritte divertenti, per altri invece la tazza in porcellana rappresenta il massimo dell’eleganza e del bon-ton. Molti brand e designer negli ultimi anni hanno rivisitato i set di tazze con piattino attribuendogli un twist che rende speciale la tavola, veri e propri oggetti di design di uso comune invadono oggi i pensili delle nostre cucine.
Tantissime le tipologie in commercio, tazze senza manico dal mood orientale, grandi tazze da caffè americano o ancora tazze termiche dei veri e propri thermos di dimensioni più esigue che ci accompagnano per la città. Utilissime anche le tazze con infusore, basterà inserire all’interno la miscela di tè preferita per ottenere in qualche minuto la propria bevanda. Pensate per i più piccoli le tazze con due manici, più facili da maneggiare, si eviterà così che il latte caldo possa cadere.

Stupisci regalando una tazza personalizzata

Se devi fare un regalo e sei a corto di idee allora potresti optare per una tazza, si tratta infatti di un oggetto semplice ed economico, basterà solo scegliere quella più adatta per l’occasione. Moltissime le tazze natalizie in commercio, dai decori tenui oppure dai manici adornati e dalle tinte pop. In tantissimi amano ricevere una tazza con lettera iniziale del proprio nome, da utilizzare o semplicemente da esporre attaccata ad un gancio sullo schienale della cucina. Per bambini e ragazzi si può esser certi di colpire nel segno con tazze colorate e dalle forme stravaganti, ecco che i personaggi dei cartoni animati principesse e supereroi rallegrano questo oggetto comune. Si può pensare ad una tazza come souvenir da regalare al termine di un viaggio, riempiono gli scaffali dei negozi delle grandi metropoli con impresso il nome della città o l’immagine del grattacielo più alto. Infine un set di tazze pregiate è anche adatto a essere regalato come bomboniera per ricordare un evento importante.

Le tazze per decorare case classiche e moderne

Molti gli usi alternativi di questo oggetto: spesso le tazze portapenne sono presenti sulle scrivanie dei teenager, nelle cucine invece adornano le mensole diventando un piccolo complemento d’arredo, si riesce facilmente a trovare la tazza giusta per ogni stile. Le più classiche vengono esposte nelle vetrine del soggiorno insieme alla teiera, alla zuccheriera ed ai piattini, tutti i pezzi rigorosamente con medesimo decoro, le tazze più moderne invece con grafiche geometriche e colori pastello decorano moderne cucine ad isola. Infine, le tazze per microonde vengono agganciate ad un supporto, generalmente un porta tazze metallico. ... Altro ... meno
Salva in:
Salva in: