Tubes Radiatori
ADD-ON

Termoarredo a parete

Lista rivenditori
AGGIUNGI A WISHLIST O PROGETTO

Scopri il Brand

Tubes Radiatori

Italia
Contatta l'azienda
Sito Web
Informazioni

ADD-ON By Tubes Radiatori

Collezione
Tipologia

Termoarredo a parete

Materiali

in alluminio

Anno produzione
2004

add-On è stato progettato da Satyendra Pakhalé per Tubes Radiatori nel 2004, come parte della collezione Elements, affidata ad architetti e designer di fama internazionale, per offrire una serie di termoarredi che rispondessero alle nuove esigenze del mercato, dal punto di vista progettuale ed estetico.‎ Lo scaldasalviette non è così solo un elemento funzionale, bensì un complemento d’arredo che può andare oltre l’uso nella sola stanza da bagno, per creare soluzioni inedite e originali.‎

add-On è stato progettato con il preciso intento di offrire una soluzione modulare, come suggerisce il nome: il calorifero è infatti formato da elementi sagomati, che permettono una libera configurazione.‎ Come dichiara il designer indiano: “Ho ideato un sistema basato su un modulo sviluppato in due direzioni grazie a quattro lati sagomati che permettono di aggiungere altri moduli e creare così un radiatore infinito”.‎
Questo termoarredo può naturalmente essere fissato a parete, ma può anche assumere una duplice funzione, come elemento divisorio all’interno dell’ambiente o, ancora, diventare parte integrante di una parete, grazie ad uno speciale supporto intra-muro.‎

Dal punto di vista tecnico, add-On è dotato di una struttura in alluminio, in grado di garantire un rapido scambio termico ed è disponibile in versione elettrica o in versione idraulica; nel secondo caso, viene fornito anche un gruppo a incasso che include valvola e detentore e che può essere collocato a una notevole distanza dal calorifero (massimo 6 metri), evitando così di trasformarsi in un’interferenza visiva.‎ add-On fa parte della collezione permanente del Centre Pompidou di Parigi e ha vinto il Red Dot Design Award nel 2008.‎

La collezione Elements è l’espressione di una volontà che vuole eliminare stereotipi e processi progettuali industriali pre-costituiti.‎ Gli oggetti, di qualunque natura essi siano, possono finalmente esistere a prescindere da un’estetica puramente legata alla funzionalità tecnica, evolvendo in progetti di enorme impatto estetico e riprogettazione tecnica.‎ Ad esempio grazie ad un riposizionamento delle valvole attaccate al corpo scaldante attraverso un particolare gruppo ad incasso brevettato è possibile svincolare il radiatore portando le valvole fino a 6 metri di distanza, liberandolo dal suo aspetto tecnico caratterizzante.‎ Questa acquisita libertà genera nuove possibilità interpretative formali secondo regole estetico-intellettuali diverse dalle precedenti.‎ Per questo l’azienda affianca alle collezioni Basics ed Extras la collezione Elements, disegnata da architetti e designers di fama internazionale.‎ Elements diventa una “fucina di idee” dove i progettisti sono chiamati a progettare radiatori più legati all’estetica della casa, dove il calore sensuale di prodotti riscaldanti si integra nello spazio architettonico con la stessa dignità e matrice progettuale di altri elementi d’arredo contemporaneo.‎

Maggiori informazioni del produttore su ADD-ON Tubes Radiatori
Bim e Cad
3D Studio MAX
DXF

Collezione Elements by Tubes Radiatori
Potrebbe interessarti anche...
Gli ultimi prodotti visitati...
Download BIM/CAD
3D Studio MAX
1
ADD-ON (3D)
Download BIM/CAD
DXF
1
ADD-ON

Salva in:

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
Seguici sui social
Salva in: