Wellness

Avere a disposizione un’area wellness e spa in casa propria rappresenta una comodità notevole. Dalla vasca idromassaggio al bagno turco, sono diversi i complementi capaci di garantire piacevoli momenti di relax. Le attrezzature spa e palestra disponibili permettono di allestire il proprio centro benessere in casa e di allenarsi all’interno dei propri spazi domestici, grazie a una vasta scelta di prodotti per il fitness, che comprendono per esempio cyclette, tapis roulant, steppers e panche addominali.

La spa in casa, anche in spazi ristretti

Oggi il sogno di tanti di avere una spa all’interno della propria casa è più facile da realizzare, grazie a numerose soluzioni che permettono ingombri ridotti e si adattano perfettamente anche alle esigenze di chi abita in appartamento. Esistono sul mercato saune che occupano pochi metri quadri, alcune delle quali in grado di ritrarsi quando non in uso, così da ottimizzare l’ingombro. Anche le vasche idromassaggio possono essere compatte e occupare di fatto lo stesso spazio di una normale vasca da bagno. Per coloro che non avessero la possibilità di installare una vasca, sono disponibili soluzioni verticali, che trasformano la doccia in una parete attrezzata con getti d’acqua di diversa intensità. In particolare, l’ultima tendenza nel campo del wellness è rappresentata dalla doccia emozionale, che combina i benefici del getto massaggiante dell’acqua, le suggestioni della cromoterapia e la diffusione di piacevoli aromi, per un’esperienza di benessere totale.

Piscine e spa in giardino o in terrazzo

Nel caso in cui si abbia a disposizione un giardino, si può valutare l’installazione di una sauna o di un bagno turco anche all’esterno, così come di una piscina per rinfrescarsi in estate. I modelli di piscine più grandi vengono di norma installati sotto il livello della terra: possono essere prefabbricati o meno, in ogni caso sarà necessario prevedere anche tutta una serie di lavori per l’impianto idraulico e filtrante e per la pavimentazione perimetrale del bordo piscina. Nel caso in cui non si possa procedere con uno scavo, l’alternativa è rappresentata dalle piscine fuori terra: questa categoria include anche le minipiscine, di dimensioni ridotte, ma che possono avere altri vantaggi, come la presenza dell’idromassaggio.

Cyclette e tapis roulant per il fitness a casa

Scegliere di avere una palestra in casa è la soluzione ideale per chi ha poco tempo per allenarsi o vuole essere libero di dedicarsi agli esercizi a qualsiasi ora. Si tratta inoltre di una soluzione di tendenza, che si sta diffondendo sempre di più. In caso di spazi ridotti, si può optare per allenamenti a corpo libero, che necessitano solo di tappetino e di piccoli attrezzi come i manubri e i nastri elastici. Il tappetino è l’ideale anche per chi pratica yoga in casa, perché si può arrotolare e riporre, non richiedendo quindi di avere uno spazio esclusivamente dedicato in casa. Chi però volesse creare una stanza fitness all’interno della propria casa ha oggi l’imbarazzo della scelta. La cyclette è forse l’attrezzo più diffuso in ambito privato, perché è facile da usare, occupa uno spazio piuttosto ridotto e si può spostare con una certa facilità. Una buona alternativa per chi vuole fare attività aerobica è sicuramente rappresentata dal tapis roulant o dallo stepper. Per coloro che invece prediligono un allenamento anaerobico, la scelta può ricadere sulla panca per gli addominali o sugli attrezzi multigym, ideati per il bodybuilding, che permettono di allenare diverse zone del corpo con una sola macchina, ottimizzando quindi gli spazi. ... Altro ... meno ... Altro ... meno
Wellness

Naviga per Brand

In vendita

Salva in:
Seguici sui social