Serralunga è un’azienda produttrice di arredamento per esterni fondata a Biella nel 1825 e deve il suo nome alla famiglia che da sei generazioni ne è il cuore pulsante, creativo e imprenditoriale. Nata come conceria, passa poi alla lavorazione del cuoio a scopi industriali. La vera rivoluzione arriva con la lavorazione della plastica e poi con l’importazione dagli Stati Uniti del sistema di rotational design dal quale ne derivano moltissimi mobili moderni e oggetti per l’illuminazione esterna, tutto design made in Italy. Da quasi due secoli ubicata nello stesso luogo, l’azienda produce prodotti di design totalmente Made in Italy, a Biella, nella via omonima che la città ha voluto dedicare alla famiglia Serralunga, in uno stabilimento di 12.000 mq che impiega 65 dipendenti e ne coinvolge circa altrettanti nell’indotto. Qui vengono lavorate oltre 1.200 tonnellate di plastica l’anno, per un totale di circa 200.000 pezzi di prodotti d’arredo giardino. Lo spirito di ricerca e la passione per la tecnologia, unite alla tradizione produttiva, sono i principi fondamentali del Brand Serralunga che attraverso le sue collezioni originali e preziose porta in alto il Design Made in Italy: punto di riferimento e trend setter del settore. Quello che ne deriva è un insieme di forme ed interpretazioni uniche capaci di trasformare un oggetto puramente funzionale in una componente d’arredo straordinaria rendendo anche l’Urban Outdoor bello e confortevole come tradizionalmente lo era stato solo l’Indoor. Scegliere Serralunga significa saper riconoscere e offrire l’originalità.

Il processo produttivo di Serralunga

I prodotti Serralunga sono ottenuti mediante lo stampaggio rotazionale, una particolare tecnica per la produzione di oggetti in plastica che prevede in prevalenza l’utilizzo di polietilene lineare. Il materiale viene versato all’interno di stampi in alluminio e introdotto in un forno, qui la plastica si distribuisce uniformemente sulle pareti grazie ad un’azione rotatoria e alla forza di gravità. Lo stampo raffreddato avviando così il processo di solidificazione a seguito del quale l’oggetto viene estratto manualmente. Ha così inizio il processo di finitura artigianale delle superfici a cui segue l’eventuale verniciatura effettuata con ulteriori quattro passaggi. Grazie a questa lavorazione si può ottenere la fattura di articoli dal design complesso e molto definito, raggiungendo anche la produzione di oggetti a “doppia parete”, creati in un pezzo unico ed internamente cavi. Lo stampaggio rotazionale è una tecnologia industriale che dà origine ad una produzione limitata a poche decine di pezzi al giorno e che richiede molta abilità e ottima manualità da parte di tecnici specializzati.

Moleskin e Velvety: le finiture sviluppate nei laboratori Serralunga

Serralunga ha posto la sua attenzione su rinnovati aspetti della plastica introducendo due eleganti finiture: Moleskin e Velvety.
Moleskin è una lavorazione artigianale che deriva dalle origini dell’azienda e nello specifico dall’esperienza nella lavorazione del cuoio. Con lo spirito di ricerca ed innovazione che da sempre caratterizza l’evoluzione di Serralunga vengono rivisitati alcuni prodotti con un aspetto inedito alla vista ed inaspettato al tatto. Una lavorazione che richiama i pregiati tessuti in fustagno, tessuti robusti, caldi e confortevoli, superfici da toccare e pettinare come una pelle di daino. Moleskin è una finitura 100% riciclabile, resistente alle temperature di facile manutenzione e disponibile nei colori Grey, Rosè e Mediterranean. Nel 2020 viene introdotta la finitura Velvety che, come il velluto, conferisce lustro immediato a ciò̀ che lo circonda. I prodotti in finitura Velvety sono in polietilene lineare a bassa densità (LLDPE) rivestiti in poliammide, 100% riciclabili, resistenti ai raggi UV e alle temperature.

Designer e riconoscimenti internazionali

Alcuni tra i più noti designer internazionali hanno dato il loro contributo al successo dei prodotti Serralunga, nomi del calibro di Eero Aarnio, Ron Arad, Michele De Lucchi, Naoto Fukasawa, Zaha Hadid, Arik Levy, Karim Rashid, Philippe Starck, Ettore Sottsass, hanno reso i prodotti dell’azienda riconoscibili e unici per il loro design. Tra i prodotti di punta dell’azienda vi è la collezione di vasi disegnata da Luisa Bocchietto e declinata nei prodotti Vas-one, Vasi-two e Vas-three. Vas-one Family è una linea di vasi grandi da giardino che vede la tipica forma del vaso riproposta in diverse dimensioni (da 12cm fino a 180cm), dalla versione in miniatura fino alle versioni in fuoriscala. Disponibili anche nella versione luminosa, sia con lampadina a risparmio energetico che con impianto a LED RGB. Nel 2018 Serralunga ha ricevuto un importante riconoscimento grazie al prodotto Juju disegnato da Garth Roberts, il tavolino è stato insignito del German design Award per il suo design pulito e minimale, caratteristiche che lo rendono versatile e incredibilmente moderno. ... Altro ... meno

Soluzioni Serralunga

Prodotti Serralunga

Cataloghi Serralunga

Notizie Serralunga

Salva in:
Risultati della ricerca visiva