Zalf

Maser / Italia

Contatta
Sito Web
Condividi con...
Zalf's Logo
Zalf
Contatta l'azienda
Sito Web
Condividi
Zalf è un marchio italiano di arredamento che trova nell’innovazione estetica e nell’alto tasso di tecnologizzazione del proprio sistema produttivo i marchi distintivi più significativi. Il brand è stato creato nel 1974, affermandosi da subito come una realtà originale e costantemente in cerca di nuove concezioni dello spazio abitativo, obiettivo perseguito anche grazie alla stretta collaborazione con architetti e designer di prima fascia e all’accurata selezione delle materie prime impiegate. Il brand incarna la filosofia artigiana del Made in Italy e sviluppa complementi d’arredo distinti nelle linee e funzionali nell’utilizzo, coniugando piacevolezza visiva ed efficienza. L’altro elemento che caratterizza il marchio è la versatilità delle proprie collezioni, applicata a soluzioni di ogni tipo e progettate per integrarsi nel modo più appropriato a ogni contesto interno.

Soluzioni trasversali per l’arredamento di casa: il catalogo Zalf

Zalf offre idee fuori dalle convenzioni classiche e un concept personale, pensato per esaltare e massimizzare qualunque tipologia di spazio. In ambito interior design, l’azienda iconica del Made in Italy propone elementi d’arredo per la zona living e la zona notte. Per l’area giorno progetta e realizza librerie, pareti attrezzate, armadi e tavoli; in direzione dell’arredo per la camera da letto commercializza un vasto campionario di articoli che include letti, comodini, armadi, cassettiere, cabine armadio e camere da letto complete. Il catalogo per il design domestico è arricchito anche da una articolata gamma di sedute quali sedie e divani. Zalf è attiva anche nello sviluppo di progetti per il design di uffici e di strutture contract.

I prodotti Zalf si riconoscono per un’estetica caratterizzata da linee sobrie e chic e da sapienza funzionale: soluzioni che sintetizzano creatività e praticità d’uso, facilmente collocabili in ogni tipo di ambiente. Esempi in tal senso sono diversi, come lo scrittoio Web, la scrivania Boog, la parete attrezzata G45, componibile in modo versatile a seconda delle specifiche esigenze e conformazioni degli spazi o l’armadio Combi System.

Zalf e l'interior design: flessibilità, cura del dettaglio, tecnologia

Le idee per l’interior design proposte da Zalf sono tutte contraddistinte dalla costante ricerca di flessibilità d’uso. I prodotti in catalogo, infatti, si presentano come trasversali e integrabili in sistemi costruttivi dissimili, grazie a un design elaborato secondo canoni di armonia formale e proporzione tra i moduli. L’azienda pone attenzione maniacale alla cura del dettaglio attraverso l’utilizzo di tecnologie d’avanguardia, come le innovative macchine a controllo numerico, che consentono di abbattere i tempi di lavorazione e di moltiplicare la produttività. La scelta dei materiali gioca un ruolo cruciale nello sviluppo dei progetti Zalf, cui si affianca una produzione interamente gestita all’interno dei confini nazionali, in modo da assicurare il controllo di ogni step della lavorazione e di abbattere i consumi, con un notevole impatto positivo anche a livello ambientale.

Per tutelare la qualità dei propri standard manifatturieri, Zalf esegue periodici controlli sui prodotti, per verificare la piena aderenza ai protocolli previsti dalla normativa europea UNI EN 14749. L’azienda ha inoltre conseguito la certificazione UNI EN ISO 9001. Zalf opera nella piena tutela delle esigenze ambientali, promuovendo un sistema di produzione ecocompatibile: il riscaldamento delle proprie strutture è eseguito attraverso combustori a biomasse mentre il sistema di imballaggio dei prodotti avviene attraverso materiali al 100% riciclabili, semplici da smaltire e a zero impatto sull’ecosistema.

Dal 1974 a oggi: la storia di Zalf

Zalf nasce nel 1974 da un’idea dei quattro soci Zavarise, Andreola, Lucchetta e Fanizzi, le cui iniziali compongono l’acronimo che dà il nome al brand. Quasi subito, Lucchetta diventa proprietario unico della società, rilevando le quote degli altri tre consociati. Il momento cruciale per la storia del marchio è a cavallo tra la fine degli anni ‘80 e l’inizio dei ‘90, quando il sistema industriale Zalf attraversa una fase di forte espansione: è in quel periodo che gli stabilimenti industriali in cui avviene l’intero ciclo produttivo si espande notevolmente, a fronte di un importante impegno imprenditoriale da parte della società. L’azienda, inizialmente dotata di un impianto di circa 3.500 metri quadri, raggiunge i 25.000 metri quadri di sole superfici coperte, mentre le innovazioni tecnologiche, su tutte le nuove macchine a controllo numerico, permettono di raddoppiare la mole produttiva. Dal 1993, Zalf viene inclusa nel Gruppo Euromobil, insieme ai brand Euromobil e Désirée di cui tuttora fa parte e di cui rappresenta l’area di punta in ambito ricerca e sviluppo per l’arredo della zona giorno. ... Altro ... meno

Soluzioni Zalf

Prodotti Zalf

Cataloghi Zalf

Notizie Zalf

Salva in:
Seguici sui social